Percorso navigazione:


Verde di rabbia

Re Manfredi denuncia: «Esclusi dalle trattative per il restyling della piazza»

Il presidente della coop che gestisce il verde pubblico contesta le scelte


REDAZIONE TRANIVIVA
Martedì 14 Maggio 2013 ore 8.59

Polemiche per la scelta della società che si sta occupando in queste ore dei lavori di manutenzione al verde di piazza della Repubblica. A criticare, definendo «discutibile» l'indagine di mercato che ha portato ad aggiudicare i lavori ad una società di Modugno è la cooperativa Re Manfredi che a Trani si occupa di verde pubblico.

«Siamo stati tagliati fuori dall'indagine di mercato – spiega il presidente della coop, Corrado Cisotti – e non è la prima volta che accade. Non dico che avremmo dovuto vincere noi l'appalto ma è quanto meno strano che la società che gestisce il verde pubblico cittadino non sia chiamata a partecipare ad un appalto che riguarda il verde della piazza principale della città. La nostra coop aveva tutti gli strumenti per poter fare quel tipo di intervento, siamo stati volutamente ignorati. Simo mortificati perché l'aver dato quel tipo di lavoro all'esterno ci sembra quasi un voler sminuire il lavoro che la nostra coop ha svolto in questi anni. Infine ci chiediamo dove sia finito quell'atto di indirizzo partorito dalla giunta comunale e che prevedeva delle gare d'appalto pubbliche rivolte alle cooperative sociali per alleviare il problema della disoccupazione in città».

Gio il 14 maggio alle 19.27
Caro Pippo, ma hai visto le foto di come stanno operando questi Dell' oasi verde di modugno che stanno riqualificando le aiuole? Senza un minimo uso dei dispositivi di sicurezza. Il problema e' che non c'è' nessuno del comune che controlla.
altilio pressi il 14 maggio alle 18.38
...sempre per fare il bastian contrario..chi lascia la strada vecchia per la nuova.....ecc eccc
La Manfredi penso abbia operato benissimo in questi lunghi anni in cui si è occupata del verde a trani..eppoi avere sul posto una azienda atterzzata in quella maniera non fa che del bene, in quanto in casi di interventi urgenti..è prontà lì..senza aspettare arrivi da altre località...
..Comunqe attekk u ciucc addò vaul u patruoun...!!!
pippo il 14 maggio alle 17.48
Ma queste cooperative che aspettano lavoro sanno fare tutto? A me pare proprio di no guardiamo le potature degli alberi che ogni anno vengono capitozzati per poi morire negli anni.http://www.technogreen.it/nocapitozzatura.html
Tony il 14 maggio alle 15.32
Come mai per le ditte esterne si provvede subito alla provvista, mentre le ditte tranesi attendono mesi prima di essere pagate? Tale rapidità nell'assegnazione a cosa è dovuta? Di recente c'è stato un articolo dove personale del comune veniva aggredito da gente in attesa di lavoro, poi non vi lamentate…
Felix il 14 maggio alle 12.57
Concordo con Gio, è vergognoso che si faccia un indagine di mercato e non vengano interpellate le cooperative del luogo... Ma oltre, chiedo, chi ha fatto queste indagine di mercato? Quali interessi ci sono?
Roberto il 14 maggio alle 12.54
La domanda viene lecita: come mai vengono dati in affidamento servizi a ditte esterne alla città, in presenza di una delibera del Consiglio Comunale, dove tali servizi dovevano e devono essere appaltati tra Coop. Sociali di Trani? E poi parliamo di disoccupazione locale!!!
Gio il 14 maggio alle 11.44
Come si fa a comparare quanto fatto finora dalla coop re manfredi che si è attenuta a un contratto di servizio che non prevede la riqualificazione con una ditta che invece deve riqualificare? Comunque sia tutte le ditte devono essere invitate, nessuna esclusa, a maggior ragione quelle di trani. Ma a quanto ammonta l'importo? Dove sta la determina? Non deve essere pubblicata prima dell'inizio dei lavori?
pippo il 14 maggio alle 11.07
Io sono del parere che sia giusto affidare ad un'altra ditta il lavoro che fà "Re Manfredi" solo così si potrà giudicare se i lavori effettuati sino ad ora dalla cooperativa sono fatti a regola d'arte.
leo il 14 maggio alle 10.26
forse perche guardando le chiome degli alberi e il colore delle foglie vedi foto? qualcosa non e andato giu' a qualcuno
I commenti rappresentano le opinioni personali dei lettori di TraniViva e non dell'editore o degli autori.
Facebook:
L'indirizzo email è necessario per attivare e pubblicare il messaggio.
Rispetta il regolamento e scrivi in minuscolo.
ARTICOLI PIU' LETTI DI RECENTE:
RACCOGLITORI SPECIALI RECENTI:
RUBRICHE AGGIORNATE:
  • Fotostream Fotostream
    Obiettivo sulla città
  • Dardo Dardo
    Riportare la satira nella realtà quotidiana
  • Inbox Inbox
    La posta in arrivo della redazione

Verde pubblico, piazza della Repubblica
Feed Rss
ABBONATI GRATIS FEED RSS + NEWSLETTER + SMS

CONTENUTI CORRELATI

Altri contenuti recenti
TraniViva è un supplemento informativo di Traniweb, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani