Gigi Riserbato
Gigi Riserbato
Vita di città

Sicurezza in città, il Sindaco risponde alla cittadinanza

Riserbato: «Costante dialogo con la Prefettura. Disponibile ad un tavolo tecnico»

Il problema della sicurezza in città, in Comune, esiste, non è ignorato ma, al momento, è sotto controllo. È questo, in sintesi il pensiero del primo cittadino tranese Luigi Riserbato, che interviene sul tema discusso in questi giorni proprio su questo sito, con gli interventi del sindacato di Polizia Consap e del Movimento 5 Stelle. Il sindaco, raggiunto nel suo ufficio, esordisce così: «Il mio ufficio è costantemente in contatto con la Prefettura, che detiene la cabina di regia e il coordinamento delle Forze dell'Ordine. Sono costantemente informati di tutti gli avvenimenti degni di nota. Ritengo che il mio operato, in questo ambito, sia pienamente rispettoso delle regole. Stesso contatto ho con il Comitato Provinciale di Ordine Pubblico, da cui recentemente sono stato sentito anche in privato per un approfondimento della situazione».

Per quanto riguarda il presidio della città, afferma «I furti di auto sono continuamente monitorati. Ovviamente, si potrebbe sempre riuscire a dare maggiore controllo del territorio ma bisogna guardare in faccia la realtà: i sindacati di Polizia e Carabinieri sanno quali sono i problemi in questo. Mancano le risorse per maggiori pattugliamenti, su questo non posso intervenire. Per la stazione, per il mio passato di lavoratore pendolare, ho una particolare attenzione, sapendo cosa vuol dire scendere e salire da un treno a orari non di punta. Ho stipulato, infatti, una convenzione con la Polizia Ferroviaria che, saltuariamente, effettua controlli nei pressi dello stabile. Posso però annunciare che, proprio ieri alle ore 16, sono entrati in servizio tre nuovi vigili, assunti a tempo indeterminato. Non solo, nella Giunta della settimana prossima, sarà affrontato il tema dell'assunzione, a tempo determinato, di ulteriori unità, tutte scelte con lo scorrimento delle graduatorie di altre città».

Riserbato così conclude: «Penso di star perseguendo in pieno uno degli obiettivi della mia campagna elettorale. Appena le risorse ce lo consentiranno, aprirà anche il distacco di via Don Nicola Ragno. Entro fine anno tornerà anche il comandante Cuocci, in via definitiva. Sono disponibile ad un tavolo tecnico aperto alla cittadinanza, così come chiesto sulla stampa in questi giorni, purché accompagnato dal Prefetto o dal dirigente d'area, affinché si riesca a dare un'idea precisa della situazione».
  • Prefettura
  • Gigi Riserbato
Altri contenuti a tema
"Giornata della legalità contrattuale", sit-in delle guardie rurali della Bat "Giornata della legalità contrattuale", sit-in delle guardie rurali della Bat Il segretario generale della FS Cosp Mastrulli: "Siamo già pronti per la piazza con striscioni e bandiere"
Il cordoglio dell'arcivescovo per la scomparsa del prefetto Cerniglia Il cordoglio dell'arcivescovo per la scomparsa del prefetto Cerniglia Monsignor D'Ascenzo: «Mi hanno colpito la sua capacità di ascolto e il suo alto senso dello Stato»
Perde la vita Maria Antonietta Cerniglia, ex prefetto della Bat Perde la vita Maria Antonietta Cerniglia, ex prefetto della Bat Ora in servizio a Enna, si è spenta nella sua Messina
Terremoto nel centro Italia, premiati dodici geometri della Bat per il lavoro svolto Terremoto nel centro Italia, premiati dodici geometri della Bat per il lavoro svolto La cerimonia si svolgerà il 10 ottobre in Prefettura
Sicurezza, la Prefettura approva il nuovo progetto di video sorveglianza di Trani Sicurezza, la Prefettura approva il nuovo progetto di video sorveglianza di Trani Avviata la richiesta per l'ammissione al finanziamento
Ferragosto, pronto un piano per la sicurezza e l'ordine pubblico Ferragosto, pronto un piano per la sicurezza e l'ordine pubblico Incontro in Prefettura con le forze dell'ordine
Il nuovo Prefetto della Bat visita per la prima volta il Comune di Trani Il nuovo Prefetto della Bat visita per la prima volta il Comune di Trani Scambi di doni e stretta di mano tra Sensi e il sindaco Bottaro
Provincia Bat, insediato il nuovo prefetto Emilio Dario Sensi Provincia Bat, insediato il nuovo prefetto Emilio Dario Sensi Incontrati dirigenti e personale per stabilire il nuovo programma di lavoro
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.