Lettere al Sindaco

Giostrine

Lettera al Sindaco di Biagio di Lernia

Egr.Dr. Tarantini -Sindaco di Trani Le giostre ! Il loro sgombero è stato un atto deciso dalla Sua amministrazione, ed i Cittadini di Trani,avendoLa eletta,devono fidarsi delle Sue decisioni. Le chiedo solamente di mettere la parola fine al baillame che si è creato a Trani intorno a questo problema che definirei *scemo*. Dica una buona volta che la piazza in questione non sarà mai destinata ad un autosilo! Altri sono i problemi di Trani, ai quali Lei non ha dato nessuna attenzione, almeno sinora: **il ponticello della ferrovia* è li da cento anni! **l'allargamento stradale a via pozzopiano**, lì da 60 anni! Auguri di buon proseguo della Sua Amministrazione

Biagio di Lernia  


Mi sono da sempre dichiarato e continuo ad essere contrario agli autosilos. Non esiste nessun progetto in tal senso. L'avrò detto mille volte ma forse si crede più ad altri che a me.
Per Il ponticello della ferrovia il Comune ha completato da tempo i lavori di sua competenza, ora tocca appunto alla Ferrovia. L'allargamento di Via Pozzopiano avverrà con l'attuazione del PUG (cessione alla comunità di quella parte di proprietà privata che aggetta sulla strada). La mia Amministrazione è già finita. Mi spiace. Cordiali saluti.

Dott. Giuseppe Tarantini - Sindaco di Trani
    © 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.