Lettere al Sindaco

Piano Urbano del Traffico

Lettera al Sindaco di Nunzio Di Lauro

Carissimo Sindaco, sono il Responsabile di un'Associazione di Volontariato di Guardia Ambientale di Trani. A seguito dell'istituzione del senso unico di marcia sul lungomare C. Colombo penso che si sarà reso conto della paralisi della circolazione stradale in Trani, con notevole aumento del traffico veicolare su via Malcangi, da Piazza Albanese a Corso Italia, ingorghi su Via Istria e Via Perrone Capano, con conseguente aumento dell'inquinamento ambientale e l'impossibilità di passeggiare a piedi in queste strade perchè l'aria è irrespirabile. Questo nuovo senso unico è avvenuto anche in concomitanza con la chiusura del sottoferrovia di Pozzo Piano e del passaggio a livello di Via Giuliani. Mi chiedo se Trani ha redatto il previsto P.U.T. (Piano Urbano del Traffico) e gradirei che fossero monitorate le suddette vie a mezzo dei due furgoni mobili attrezzati di centraline e vari dispositivi per il monitoraggio dell'impatto di inquinamento ambientale attuale. Per non parlere poi della congestione e notevoli ritardi dei mezzi pubblici e dei mezzi di soccorso. Credo che farà cosa gradita ai suoi cittadini tranesi prendere in coscienzioso esame tale situazione dannosa e che, a mio avviso, costituisce un PERICOLO per la pubblica incolumità, quale è la salubrita' dell'ambiente e dell'aria che respiriamo.

Nunzio Di Lauro


Il PUT è stato affidato ad una Ditta di Perugia che sta lavorando. Stiamo quindi studiando i correttivi per un incremento del traffico che però dura mezz'ora la mattina ed un'ora la sera.

Dott. Giuseppe Tarantini - Sindaco di Trani
    © 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.