Lettere al Sindaco

Reparto Ostetricia dell'ospedale di Trani

Lettera al Sindaco

egregio sig.sindaco oggi è nata la figlia di un mio amico, ad Andria, senza aver avuto la possibilità di nascere nella sua vera città di origine....TRANI! VERGOGNA,questo è tutto merito Suo e di Fitto....e lei si reputava un vero tranese.....VERGOGNA! AUGURI FRANCESCA speriamo che tu possa avere un sindaco migliore, e quello che le avrei detto. Ai veri tranesi battiamo le mani per lei solo fischi.

Lettera non firmata


Egr. Sig. X,
non capisco perché Lei mi incolpi della chiusura della Ostetricia di Trani, se fosse un po' meglio informato saprebbe che proprio su questo argomento mi sono più volte scontrato con il Presidente Fitto. Lei è libero di fischiare quanto vuole ma io non sono meno "vero" tranese di Lei, anzi, siccome i veri tranesi hanno il coraggio delle proprie azioni, la invito a vergognarsi per il fatto che scrive cose inesatte senza firmarsi.

Dott. Giuseppe Tarantini - Sindaco di Trani
    © 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.