Lettere al Sindaco

Scivoli e barriere architettoniche

Lettera al Sindaco di Domenico Boccasile

Egregio Signore, sindaco Pinuccio Tarantini, come va? Mi presento mi kiamo mimmo boccasile, sono un ragazzo diversamente abile, ci conosciamo già ci siamo visti a parecchie manifestazioni, che abbiamo organizzato con unitalsi..! Vi chiedo un piccolo favore…dove abito io nella zona quartiere Sant'Angelo la più degradata della zona, non c'è niente per noi diversamente abile, che siamo costretti a stare seduti su una sedia a rotelle 24 h 24, 1 ) Se vogliamo recarci alla farmacia o andare ad un medico non possiamo andare perché mancano degli scivoli..questa non è una novità..! Sul marciapiedi della farmacia Frappapina. Anche se vogliamo recarci noi con un accompagnatore ci troviamo davanti degli ostacoli nel salire. Vi chiedo x cortesia quanto abbatterete definitamente le barriere architettoniche nella zona quartiere Sant'Angelo è proprio una vergonia, poi non vi dico le strade come stanno, nella zona quartiere Sant'Angelo tanti voragine, tante rappezze, io quanto esco con la mia sedia a batteria devo fare il go cat devo eliminare il bucchi J ma è possibile vivere cosi in questa zona…? Io mi raccomando a Dio che non mi succede niente…! Via Superga ci sono quattro..scivoli, due scivoli davanti al supermercato Di meglio, e le altre due sui marciapiedi del tabaccaio indovini... stanno accuppati delle aute, fino al tabaccaio..per recarmi al Supermercato Di Meglio devo trovarmi dei giorni fortunati per recarmi a questi negozi…? Ma vi chiedo ma i vigili dove stanno..? Stanno solo sulla zona di pozzo piano, e nella zona quartiere Sant'Angelo non vengo mai.. io posso capire che ci vuole anche un rispetto dei cittadini, di non sostare sugli scivoli.. ma anche da parte del sindaco e dei vigili un rispetto a favore dei diversamente abile…di dare una severa controllata a tutte le zone! Nella zona quartiere Sant'Angelo, non ci sono molte cose spero che saranno costruite delle cose più adeguate che possiamo vivere anche noi che siamo stati dimenticati da tutti…adesso vi elenco quel che ci vuole nella zona quartiere Sant'Angelo; un comando di polizia municipale, in cui possiamo rivolgersi..un comando di carabiniere, una palestra, ufficio d'informazione, ufficio postale, e le altre cose che servono per riavviare la zona quartiere Sant'Angelo…! Vorrei sapere una cosa..ma il sottopassaggio sempre nella zona quartiere Sant'Angelo..! Ma quanto lo dovete realizzarlo ? Caro sindaco, sono un ragazzo piena di vita spero che tu mi abbia conosciuto…vi chiedo col mio cuore generoso di dare una abbia sede all'Unitalsi, con cui ci possiamo stare più comodi, e di dare una mano per realizzare una pedana al nostro pulmino, perché mi dispiace moltissimo che fanno alcuni sforzi per metterci nel pulmino…! La stimo molto per il lavoro che state svolgendo per la nostra cittadinanza continui ad essere il mio preferito sindaco..scusate il mio prolungamento della lettera adesso posso rivolgermi ad una persona spero che riesca a sentire…la mia voce…! I più cordiali saluti

Domenico Boccasile


Caro Domenico, la Tua lettera mi fa piacere innanzitutto per chè è Tua e poi perché mi permette di conoscere qualche difetto in più da correggere in Città. Tu sai quanti scivoli abbiamo fatto realizzare ma abbiamo cominciato dal Centro. Ci vediamo quest' estate alla Baia del Pescatore, potremo fare oltre al bagno anche una passeggiata insieme sul vialetto.
Ciao Mimmo!

Dott. Giuseppe Tarantini - Sindaco di Trani
    © 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.