Lettere al Sindaco

Scorribande di auto e moto

Lettera al Sindaco di Giacomo De Virgilio

Egregio sig. sindaco sono un cittadino molfettese trapiantato in trani per amore (verso mia moglie e la città, soprattutto per la seconda ma non dica niente alla mia consorte) ed abito in piazza martiri altezza via napoli. Vorrei segnalarle che durante le notte specialmente ora che siamo in estate nei fine settimana avvengono da piazza dante fino oltre l'ospedale delle belle scorribande di auto e soprattutto moto rombanti ad alta velocità.Sembra di avere casa sul circuito di le mans. Ovviamente tutto cio disturba il sonno di tutti coloro che riposano. Avevo pensato di scriverle per far in modo di applicare delle barre rumorose belle alte visto che la velocità deve essere di 50 Km orari in città, ma poi valutando che è una strada utilizzata dalle ambulanze in soccorso verso l'ospedale, Le chiedo se è possibile installare degli autovelox sulle sbarre alte di ogni incrocio con semafori, modello tutor magari a raggi infrarossi in modo da essere visibili anche di notte (modellii che sono installati sulle autostrade e che valutano la velocità media tra due punti prestabiliti). Cosi facendo tutti i novelli Nicki lauda o valentino rossi saranno costretti a limitare le accelerazioni e le velocità altrimenti si ritroverebbero immortalati con una multa e dei punti non di sutura. So che sarebbe molto dispendioso tutto ciò e forse irrealizzabile, però spero che sia di spunto per creare qualcosa di simile sulle arterie della città che hanno un rettilineo chilometrico ,piste ideali per i vari gran premi d'auto e moto. Le chiedo scusa per la mia lunga e-mail e La ringrazio per l'attenzione prestatami. La saluto cordialmente.

Giacomo De Virgilio


Cariisimo Giacomo, la ringrazio per il suggrimento e per la simpatia.

Dott. Giuseppe Tarantini - Sindaco di Trani
    © 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.