Optional

Esempi da emulare

Michele Ladogana è il prototipo del cittadino impegnato

A Trani c'è un luogo di ritrovo culturale che non tutti ancora conoscono. Stiamo parlando della sede dell'Associazione "Giovanni Bovio", di cui è presidente uno dei nostri concittadini più passionali per quel che riguarda le "battaglie" civili e legate al mondo del sapere. Lui è Michele Ladogana, originario di Ortanova, ma da anni nostro conpaesano. Non ha mai avuto un rapporto facile con le stanze del potere; sempre allergico ai lecchinismi da Prima e Seconda Repubblica, ma pronto a dare tutto se stesso per spendersi in occasione di avvenimenti e situazioni particolari che riguardassero il bene, la cultura, la dignità, della nostra Trani.

Ultimamente è stato ricordato anche dalla stampa locale per essere stato il "committente morale" per la realizzazione della statua di San Francesco, avendo convinto il farmacista Ruggeri, indimenticato personaggio, a commissionare da punto di vista finanziario quest'opera di gran valore di Antonio Lomuscio, pittore e scultore di talento.

Al di là delle polemiche sulla locazione della statua, bisogna appunto rilevare l'originalità e la plasticità della scultura, che inevitabilmente "valorizza" la piazza, anche se appare poco legata al contesto, come già detto in altre occasioni.

Michele Ladogana non è stato solo protagonista per questo avvenimento: in passato e tuttora ha organizzato e organizza spendide mostre che non hanno un valore fine a se stesso, legato al richiamo dato dagli autori esposti, ma diventano avvenimenti culturali che meriterebbero una maggior risonanza, alla pari dei famosi "Dialoghi". Non è da tutti portare a Trani opere di Rembrant, Tommasi Ferroni e altri che negli anni, con pezzi originali, tra serigrafie, litografie, stampe e olii, abbiamo potuto ammirare. E non dimentichiamo le scoperte come Napoletano. Insomma, l'arte diventa impegno civile e richiamo per visitatori, al di là degli eventi in se. Ci è sembrato giusto segnalare Ladogana in Optional come esempio di cittadino da emulare.
    Optional

    Optional

    L'opionione opzionale di Giovanni Ronco

    Indice rubrica
    Perchè? 24 febbraio 2006 Perchè?
    Un doveroso tributo 21 febbraio 2006 Un doveroso tributo
    Capolinea! 17 febbraio 2006 Capolinea!
    Come un martello pneumatico 14 febbraio 2006 Come un martello pneumatico
    Capirro kaput 10 febbraio 2006 Capirro kaput
    © 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.