Cibi vegani
Cibi vegani
Salute d'asporto

L'Oms a sfavore dei prodotti vegani confezionati

Ce ne parla il biologo Giuseppe Labianca

La letteratura scientifica supporta fortemente l'utilizzo di diete a basso tenore di proteine animali, quindi vegetariane e vegane, ma molto spesso proprio per la poca scelta alimentare si tende ad utilizzare prodotti sostitutivi delle proteine animali, come ad esempio Hamburger e formaggi vegani. L'Organizzazione Mondiale della Sanità sulla base di uno studio pubblicato a fine gennaio 2022 sulle diete a base di sostituti vegetali e sul loro impatto sulla salute ci suggerisce che non sono sicuri per la salute.

L' Oms fa riferimento soprattutto a quei cibi venduti come sostituti di alimenti animali che derivano da un processo di ultra-lavorazione, oltre a contenere un elevato tenore di additivi, coloranti, aromi ed addensanti. Tra i cibi vegetali – processati rientrano sostituti di carni, come hamburger, salsicce, pepite o bocconcini vegetali, yogurt a base vegetale e formaggi vegetali.

In particolare gli alimenti vegetali che sostituiscono le proteine animali sono comparabili a carni, salumi ed altri cibi di origine animale per l'apporto nutrizionale che riescono a fornire all'organismo, e quindi molto calorici ed infiammatori. Inoltre questi prodotti risultano essere poveri di nutrienti (ferro, zinco, vitamine A, B12, D, fibre etc.) e contestualmente presentano un contenuto eccessivo di grassi saturi, zuccheri e sodio, oltre ad una densità energetica molto elevata. Tutto ciò è in forte contrapposizione a ciò che dovrebbe fornire all'organismo una sana alimentazione.

L'Organizzazione Mondiale della Sanità termina con una riflessione importante, ovvero "non considerare automaticamente un regime alimentare vegetale come una dieta sana ed alleate della salute". Sicuramente l'utilizzo di fonti vegetali non processate rimane alle base di un sano modello dietetico e dovrebbe essere di uso quotidiano, così come limitare gli alimenti di origine animale, ma seguire un modello di dieta mediterranea rimane la scelta migliore.
  • Salute
Altri contenuti a tema
A San Valentino cura il tuo cuore A San Valentino cura il tuo cuore Ce ne parla il biologo Giuseppe Labianca
Super size me, il documentario che mostra il male del cibo spazzatura Super size me, il documentario che mostra il male del cibo spazzatura Ce ne parla il biologo Giuseppe Labianca
Fegato grasso, dieta e stile di vita Fegato grasso, dieta e stile di vita Ce ne parla il biologo Giuseppe Labianca
Da lunedì apre a Trani lo sportello d'ascolto per i malati di Alzheimer Da lunedì apre a Trani lo sportello d'ascolto per i malati di Alzheimer L'iniziativa si basa sul supporto di professionisti e vuole essere un primo punto di riferimento per l'intero territorio
Un cucchiaino di sale in meno per ridurre la pressione Un cucchiaino di sale in meno per ridurre la pressione Ce ne parla il biologo Giuseppe Labianca
La salute dei denti inizia a tavola La salute dei denti inizia a tavola Ce ne parla il biologo Giuseppe Labianca
Danno da festività, la cronobiologia ci viene in aiuto Danno da festività, la cronobiologia ci viene in aiuto Ce ne parla il dottor Giuseppe Labianca
Alimenti ultra processati e tumore: lo studio Epic ne sottolinea l'associazione Alimenti ultra processati e tumore: lo studio Epic ne sottolinea l'associazione Ce ne parla il biologo Giuseppe Labianca
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.