Protesta in comune
Protesta in comune
Scuola e Lavoro

Sicuritalia ed Amministrazione, per gli ex dipendenti è «un accordo fasullo»

Le guardie giurate: «Il sindaco vuole solo scaricarci altrove»

Dopo un lungo periodo di attese e di incertezze per il futuro, finalmente è apparsa in lontananza quella che sembra essere una via di uscita per gli ex dipendenti della Sicuritalia. Secondo quanto dichiarato dall'amministrazione, infatti, la società ha confermato di non avere alcuna intenzione di procedere con i licenziamenti delle sette guardie giurate che prestavano servizio di vigilanza nei siti di proprietà di Amiu. Al contrario, l'azienda ha confermato l'intenzione di ricollocare i lavoratori in altre sedi di lavoro della zona.

L'altra faccia della medaglia, tuttavia, non conferma una situazione così rosea. Gli ex vigilanti hanno infatti commentato il recente incontro in maniera completamente diversa. «Si tratta - hanno sostenuto - di dichiarazioni infondate e prive di contenuto. I fatti non sono questi. Sicuritalia è un'azienda che la sa lunga, più del sindaco. Doveva essere compito del sindaco trovare una soluzione e invece se ne sta lavando le mani, con l'intenzione - hanno concluso - di scaricarci altrove e liberarsi, così, del problema».

Intanto, l'amministrazione ha assicurato di aver sollecitato l'azienda datrice di lavoro ad individuare sedi il più possibile vicine. Una realtà che però lascia ancora insoddisfatti gli ex vigilanti che vorrebbero, invece, restare nella propria città e che «il sindaco fosse dalla loro parte».
  • Comune di Trani
  • vigilanza
Altri contenuti a tema
Un problema che si ripete da anni: Ufficio Agricoltura del Comune chiuso Un problema che si ripete da anni: Ufficio Agricoltura del Comune chiuso La denuncia del consigliere Michele Centrone
Al Comune di Trani arriva il pos, per i pagamenti direttamente allo sportello Al Comune di Trani arriva il pos, per i pagamenti direttamente allo sportello Si parte dall'ufficio Cie
Una cattedrale in miniatura donata alla Città di Trani Una cattedrale in miniatura donata alla Città di Trani È dell'artista Savino Palmieri
Dimissioni dell'assessore all'ambiente Pierluigi Colangelo Dimissioni dell'assessore all'ambiente Pierluigi Colangelo Una decisione che era nell'aria già da qualche tempo
Concorso di istruttore tecnico, pubblicato calendario delle prove scritte Concorso di istruttore tecnico, pubblicato calendario delle prove scritte Si svolgeranno il 28 e 29 settembre nell'auditorium San Magno
Iscrizioni al portale mensa scolastica, servizio sospeso per la giornata di mercoledì Iscrizioni al portale mensa scolastica, servizio sospeso per la giornata di mercoledì L'accesso nuovamente possibile da giovedì 8 settembre
Immobili comunali, Cinquepalmi: «I contratti di concessione sia ad uso commerciale che abitativo sono tutti scaduti» Immobili comunali, Cinquepalmi: «I contratti di concessione sia ad uso commerciale che abitativo sono tutti scaduti» Le precisazioni dell'ex consigliere comunale
1 Si è spento all'età di 70 anni Sergio d'Alfonso Si è spento all'età di 70 anni Sergio d'Alfonso Fu consigliere comunale dell'Amministrazione Tamborrino
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.