Cordialmente

Cordialmente Franco Giangualano

La video intervista di Giovanni Ronco

Con Cordialmente, programma snello ma intenso della web tv di TraniViva si percorre una nuova strada di informare intrattenendo e creando una piacevole commistione tra riferimenti alla politica, divagazioni nella sfera personale dell'intervistato e problemi contemporanei che interessano la nostra comunità.

Una serie d'interviste tra il serio e il faceto, un mix di sorrisi e sferzate, realizzate dal nostro Giovanni Ronco ai protagonisti della ribalta socio - politica. Questa settimana Giovanni Ronco ha incontrato il dott. Franco Giangualano, presidente della sezione provinciale dell'Unione Italiana Ciechi ed ex presidente di Amet.
Carico il lettore video...
  • Franco Giangualano
Cordialmente

Cordialmente

Una serie di interviste tra il serio e il faceto realizzate dal giornalista di TraniViva Giovanni Ronco ai protagonisti della ribalta sociopolitica di Trani. Con Cordialmente si percorre una nuova strada di informare intrattenendo.

Indice rubrica
Altri contenuti a tema
Nicola Pio ha 11 anni. Non vede, ma suona magicamente Nicola Pio ha 11 anni. Non vede, ma suona magicamente L'enfant prodige colleziona successi: «Il mio sogno? Duettare con Allevi»
Amianto, grido d'allarme di Franco Giangualano Amianto, grido d'allarme di Franco Giangualano Video intervista sulla vicenda Ekobat
Il tranese Francesco Giangualano presidente dell'Uici Bat Nuovo consiglio direttivo per l'Unione italiana ciechi e ipovedenti
Una cena al buio per annullare le differenze fra ciechi e normodotati Obiettivo raggiunto in una manifestazione provocatoria e d'impatto
«AMET impoverita da scelte sbagliate e acquisti inutili» Ci scrive Giangualano, ex presidente della municipalizzata
Amet, lo sperpero di risorse finanziarie tra ex-Enel e il Catamarano Il dott. Francesco Giangualano replica a Michele Giuliano
Nuova sede per AMET Trani, alcune riflessioni Intervento congiunto di Mastromauro e Giangualano
Spostamento sede AMET, la replica di Giangualano e Mastromauro «Costosissima da abbattere e con spazi limitati per un teatro»
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.