Michele Ruggiero
Michele Ruggiero
Cronaca

Avrebbe falsificato il verbale di un testimone, chiesto rinvio a giudizio per il pm Michele Ruggiero

L'udienza preliminare il 15 settembre di fronte al Gup di Lecce

La Procura di Lecce ha chiesto il rinvio a giudizio per il pm di Bari Michele Ruggiero, accusato di falso ideologico con riferimento alla presunta falsificazione del verbale di un testimone nell'ambito di un procedimento risalente a quando era in servizio alla Procura di Trani.

Il presunto falso verbale - come si apprende d da Ansa - fu posto a fondamento dell'arresto per tentata concussione dell'allora vicesindaco di Trani Giuseppe Di Marzio, il quale nel processo sul 'Sistema Trani', tuttora in corso, ha rinunciato alla prescrizione.

La vicenda contestata al magistrato risale al 6 settembre 2014. Stando all'imputazione formulata dalla pm di Lecce Roberta Licci, Ruggiero avrebbe sintetizzato le parole di un testimone "in modo del tutto distonico rispetto alle effettive dichiarazioni", con riferimento al presunto coinvolgimento di Di Marzio in un episodio di richiesta di tangenti. Il pm avrebbe poi omesso di depositare il cd con la fonoregistrazione integrale della testimonianza, "la cui esistenza emergeva sono a novembre 2019" nell'ambito del dibattimento in corso a Trani.

Dalla nuova trascrizione delle dichiarazioni del testimone è emerso che nel precedente verbale sarebbero state "assemblate affermazioni rese in momenti diversi nel corso della lunga escussione, in una consequenzialità logica non coerente con le effettive informazioni rese dal teste". L'udienza preliminare nei confronti di Ruggiero inizierà il 15 settembre dinanzi alla gup di Lecce Giulia Proto. Per fatti simili, denunciati da altri imputati del processo tranese, pende nei confronti del pm Ruggiero un altro procedimento a Lecce su presunte minacce a testimoni.
  • Tribunale di Trani
Altri contenuti a tema
Sistema Trani, l'ex sindaco Riserbato assolto perchè il fatto non sussiste Sistema Trani, l'ex sindaco Riserbato assolto perchè il fatto non sussiste Assolto anche il vice sindaco Di Marzio, pesanti le altre condanne
Multiservice: il tribunale di Trani annulla il licenziamento del dirigente della società del Comune di Andria Multiservice: il tribunale di Trani annulla il licenziamento del dirigente della società del Comune di Andria L’ex direttore amministrativo, Antonio Albanese sarà adesso reintegrato nella sua posizione e risarcito
Autorità e tanti colleghi e amici al saluto del presidente de Luce Autorità e tanti colleghi e amici al saluto del presidente de Luce La cerimonia si è conclusa con un straordinario concerto del maestro Alessandro Quarta
Giustizia svenduta, annullate condanne primo grado Savasta e Scimè Giustizia svenduta, annullate condanne primo grado Savasta e Scimè Il processo riparte da zero a Potenza
Incidente sulla s.p.per Trani. Si indaga per omicidio stradale e lesioni. E spunta una pistola scacciacani Incidente sulla s.p.per Trani. Si indaga per omicidio stradale e lesioni. E spunta una pistola scacciacani Dopo i rilievi compiuti dalla Polstrada è la volta dei primi interrogatori
"Verità e giustizia per Pamela e il bambino che portava in grembo": la famiglia si oppone all'archiviazione "Verità e giustizia per Pamela e il bambino che portava in grembo": la famiglia si oppone all'archiviazione La trentasettenne alla dodicesima settimana di gravidanza morì all'ospedale di Bisceglie lo scorso 4 maggio
Morte chef Casale, il 14 marzo il Giudice deciderà sulla richiesta di archiviazione Morte chef Casale, il 14 marzo il Giudice deciderà sulla richiesta di archiviazione Papà Felice: «Chi ha manipolato la verità su mio figlio?»
Tribunale di Trani:  la Asl risarcirerà l'ematologa che perse il lavoro perché incinta Tribunale di Trani: la Asl risarcirerà l'ematologa che perse il lavoro perché incinta ll contratto di lavoro non fu prorogato a causa della gravidanza
© 2001-2023 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.