Vigili del fuoco
Vigili del fuoco
Cronaca

Castel del Monte circondato dalla fiamme: i Vigili del fuoco cinturano tutta la zona

Corsa contro il tempo per non far giungere le fiamme vicino al maniero federiciano. È il sesto focolaio nelle ultime settimane

La Protezione civile regionale, ed in primis i Vigili del Fuoco con i Carabinieri Forestali, le squadre dell'Arif e dei volontari delle numerose squadre antincendio fatte convergere da questo primo pomeriggio sulla zona di Lama Genzana - Castel del Monte, territorio di Andria, stanno concentrando i loro sforzi, con i lanci di acqua e di liquido ritardante dai due canadair fatti arrivare da Roma Ciampino, tutt'intorno alla pineta di Castel del Monte, per salvare il maniero federiciano dalle fiamme.

In queste ore i mezzi dei Vigili del Fuoco, giunti oltreché da Barletta anche dai Comandi limitrofi, tra cui una mega cisterna da 25mila litri di acqua, sono stati fatti piazzare tutt'intorno al piazzale che circonda il maniero federiciano. Ultima linea di difesa per non far lambire le fiamme il monumento simbolo dell'Unesco, patrimonio mondiale dell'umanità.

"È il sesto focolaio nelle ultime settimane, tuttavia quello odierno – sottolinea una nota del Parco nazionale dell'alta Murgia- è il più grave e presumibilmente di natura dolosa – ha richiesto l'intervento di due Canadair e comportato l'evacuazione del Castello, avvenuta in modo rapido grazie al supporto delle associazioni di volontariato. Immediato l'intervento da terra coordinato da Arif Puglia, Vigili del Fuoco e volontari della Protezione Civile, che ha contenuto il propagarsi del fuoco evitando che l'incendio diventasse di chioma. Sul posto il presidente del Parco Francesco Tarantini, il sindaco di Andria Giovanna Bruno e i Carabinieri Forestali con il comandante Giuliano Palomba".

"Per il sito federiciano è un'estate di massima allerta – ha aggiunto il presidente PNAM Francesco Tarantini – Aumenteremo i controlli e avvieremo il prima possibile i lavori di messa in sicurezza del bosco, il cui progetto è già esecutivo nell'ambito del programma "Parchi per il clima", ma di fatto in stallo a causa della burocrazia a cui anche l'ente Parco è sottoposto".

Alle ore 20 la situazione è sotto controlli. Circa 90 gli ettari di pineta, semiarborato e pascolo andati distrutti.
  • Vigili del fuoco
Altri contenuti a tema
Piazza Cezza: caduto un grosso ramo spezzato da forte vento e incuria,a rischio i passanti Piazza Cezza: caduto un grosso ramo spezzato da forte vento e incuria,a rischio i passanti intervenuti i Vigili del Fuoco e la Polizia Locale
Scintille da un cavo elettrico in via de Roggiero: intervento di Amet e vigili del fuoco Scintille da un cavo elettrico in via de Roggiero: intervento di Amet e vigili del fuoco L'intervento si è risolto in breve tempo senza alcuna conseguenza
Non rispondeva alle chiamate dei vicini, anziana signora soccorsa in casa dai Vigili del Fuoco Non rispondeva alle chiamate dei vicini, anziana signora soccorsa in casa dai Vigili del Fuoco La donna è stata ritrovata in vita e assistita dal 118
Allarme fuga di gas in una palazzina in via Caposele: Vigili del Fuoco sul posto Allarme fuga di gas in una palazzina in via Caposele: Vigili del Fuoco sul posto In strada i residenti mentre si cerca di capire l'origine dell'odore
Trani, cane e uomo finiscono in un pozzo: tratti in salvo dai vigili del fuoco Trani, cane e uomo finiscono in un pozzo: tratti in salvo dai vigili del fuoco L'episodio questa mattina in un'azienda agricola
Forte odore di gas in via Turrisana, strada chiusa al traffico Forte odore di gas in via Turrisana, strada chiusa al traffico Sul posto due mezzi dei Vigili del Fuoco
Incidente sulla provinciale, due feriti in codice rosso in ospedale Incidente sulla provinciale, due feriti in codice rosso in ospedale L’impatto tra le auto è avvenuto intorno alle 5.30. Sul posto Vigili del Fuoco e 118
Non risponde da due settimane, uomo trovato privo di vita nella sua abitazione in via Giovanni Bovio Non risponde da due settimane, uomo trovato privo di vita nella sua abitazione in via Giovanni Bovio Necessario l'intervento dei Vigili del fuoco per entrare nell'appartamento
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.