Amianto
Amianto
Cronaca

Due pedane di amianto abbandonate in rione Fontanelle

Un crimine contro l'ambiente e le salute pubblica

Si presume sia avvenuto nella notte lo scarico di due pedane cariche di pannelli di amianto in contrada Fontanelle, lungo la vecchia strada che collega Trani a Barletta.

I pannelli probabilmente provengono dalla copertura di un vecchio edificio.

Le forze dell'ordine e l'AMIU, in coordinamento con il Comune di Trani, stanno individuando il sistema per rimuovere in sicurezza i pannelli che contengono eternit, altamente tossico per la salute e per l'ambiente.
  • Rifiuti
Altri contenuti a tema
"Trani si appresta a diventare polo dei rifiuti": la nota di Maria Grazia Cinquepalmi "Trani si appresta a diventare polo dei rifiuti": la nota di Maria Grazia Cinquepalmi "L'amministrazione riavvii l'iter per la Vas"
Beccàti e multati i responsabili dei rifiuti abbandonati su via Malcangi Beccàti e multati i responsabili dei rifiuti abbandonati su via Malcangi Intervento della Polizia Locale e dell'Amiu per la bonifica; presto attive le "fototrappole"
A fuoco rifiuti in via Malcangi, Cinquepalmi: "Segnalazioni ignorate da Amiu e Polizia locale" A fuoco rifiuti in via Malcangi, Cinquepalmi: "Segnalazioni ignorate da Amiu e Polizia locale" L'ex consigliera denuncia il conferimento illecito da parte di alcuni residenti della zona
Rifiuti a Capirro-Valleluna, un residente denuncia il mancato ritiro nella giornata di sabato Rifiuti a Capirro-Valleluna, un residente denuncia il mancato ritiro nella giornata di sabato «Si adottino correttivi affinché la giornaliera raccolta sia puntuale come da contratto»
Vico Leonardo, le denunce dei residenti per i rifiuti abbandonati in strada Vico Leonardo, le denunce dei residenti per i rifiuti abbandonati in strada Le foto raccolte in una settimana da un cittadino
Rifiuti abbandonati: regna l'inciviltà Rifiuti abbandonati: regna l'inciviltà Le segnalazioni e l'intervento dell'Amiu non scoraggiano gli incivili di turno
"Mi piace un sacco": il Comune candida progetti all'avviso Ministero della Transizione Ecologica "Mi piace un sacco": il Comune candida progetti all'avviso Ministero della Transizione Ecologica Distributori automatici di sacchetti, tariffazione puntuale, centro di raccolta e di riuso
Catino (Fare ambiente Trani): «No alla riapertura della discarica a Trani» Catino (Fare ambiente Trani): «No alla riapertura della discarica a Trani» «Trani da candidata a capitale della cultura ambisce a diventare a capitale dei rifiuti?»
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.