Enti locali

Patto territoriale: ponte verso l'Europa

Sabato sarà presentato il bando per la selezione di 6 neolaureati

Sabato 25 giugno, dalle ore 9.30 presso Palazzo Caccetta, sede tranese di Puglia Imperiale, conferenza stampa di presentazione del bando per la selezione pubblica di 6 giovani neolaureati per uno stage di 8 mesi presso la sede del Patto per l'Occupazione e lo Sviluppo nord barese/ofantino di Bruxelles.

Interverrano:

Michele Della Croce - Presidente dell'Agenzia per l'Occupazione e lo Sviluppo NBO
Luigi Simone - Amministratore unico dell'Agenzia Puglia Imperiale Turismo
Emanuele Daluiso - Coordinatore tecnico dell'Agenzia per l'Occupazione e lo Sviluppo NBO
Oronzo Cilli - Resposanbile ufficio di Bruxelles dell'Agenzia per l'Occupazione e lo Sviluppo NBO

Alla conferenza sarà presente il sindaco di Trani dott. Giuseppe Tarantini.

  • Patto Territoriale NBO
Altri contenuti a tema
Patto Nord Barese-Ofantino, la Cgil scrive al presidente della Bat Patto Nord Barese-Ofantino, la Cgil scrive al presidente della Bat Il sindacato a Giorgino: «Quale il futuro dell'agenzia?»
I Comuni lasciano il Patto territoriale: parte la protesta I Comuni lasciano il Patto territoriale: parte la protesta Trani ha deliberato l'uscita. Mennea (Pd): «Decisione sbagliata»
Patto territoriale, una partecipazione che costa più di 90mila euro Patto territoriale, una partecipazione che costa più di 90mila euro Il Comune dispone il pagamento della quota associativa 2016
Patto territoriale, FdI: «Scelta affrettata, amministrazione superficiale» Patto territoriale, FdI: «Scelta affrettata, amministrazione superficiale» Il partito contesta le motivazioni dell'uscita di Trani dal consorzio
Patto del Nord Barese, il Comune di Trani favorevole all'uscita Patto del Nord Barese, il Comune di Trani favorevole all'uscita Il sindaco Bottaro: «È una scelta politica di tutta la città»
Patto territoriale, il nuovo presidente è Paolo Marrano Patto territoriale, il nuovo presidente è Paolo Marrano Il sindaco di Margherita alla guida, quello di Trani nel cda
Patto territoriale, la quota 2015 costa a Trani più di 90mila euro Patto territoriale, la quota 2015 costa a Trani più di 90mila euro Liquidata la somma dovuta dal Comune in qualità di socio
Giro di vite sulle partecipate, il Comune le dimezza Giro di vite sulle partecipate, il Comune le dimezza Sei mesi per riorganizzare Amet, un anno per stabilizzare l'Amiu. In forse il Gal
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.