Investimento treno Molfetta
Investimento treno Molfetta
Cronaca

Persona investita da un treno merci nella notte a Molfetta

Con i soccorsi e le forze dell'Ordine anche la Polizia Scientifica e l' Autorità Giudiziaria per i rilievi sul corpo della vittima e la ricostruzione della dinamica della tragedia

Dalla alle ore 07.30 «sulla linea Bari-Foggia il traffico ferroviario, precedentemente rallentato in prossimità di Molfetta per l'investimento di una persona da parte di un treno, è in graduale ripresa dopo l'autorizzazione alla ripartenza dei treni concessa dalle Autorità competenti intervenute sul posto», fa sapere Rete Ferroviaria Italiana.

Dalle ore 03.30 della notte appena trascorsa, infatti, «il traffico ferroviario è rimasto sospeso in prossimità di Molfetta, in direzione Foggia, per l'investimento di una persona da parte di un treno (il treno merci 68304, nda)», ha scritto, sul proprio sito web, il gestore dell'infrastruttura nazionale. Le autorità sono prontamente intervenute sul posto per gli accertamenti di rito, mentre Trenitalia ha provveduto tempestivamente a riprogrammare l'offerta ferroviaria della prima parte della giornata.

La circolazione ferroviaria, nell'area interessata dall'incidente, è stata prontamente interrotta, mentre sul posto, assieme ai sanitari del 118, giunti sul posto con un'ambulanza, ai Carabinieri della locale Compagnia ed ai Vigili del Fuoco del Distaccamento di Molfetta, sono arrivati gli agenti della Polizia Ferroviaria con i colleghi della Polizia Scientifica, che hanno effettuato i rilievi sul corpo della vittima cercando di ricostruire la dinamica della tragedia assieme all'Autorità Giudiziaria competente.

Dalle ore 07.30, infine, il traffico ferroviario è tornato in ripresa dopo l'autorizzazione alla ripartenza dei treni. Pesanti le conseguenze sulla circolazione a causa dell'investimento: rallentamenti fino a 45 minuti per 4 treni Alta Velocità, fino a 90 per 5 Intercity e fino a 40 per 6 Regionali, mentre 2 regionali sono stati limitati nel percorso.
  • Incidente ferroviario
Altri contenuti a tema
Disastro Ferroviario, i giudici motivano l'assoluzione della dirigente Elena Molinaro Disastro Ferroviario, i giudici motivano l'assoluzione della dirigente Elena Molinaro Il legale della funzionaria: «Plurime responsabilità vanno ricercate altrove»
Disastro ferroviario, nuova udienza: ascoltati altri due testimoni Disastro ferroviario, nuova udienza: ascoltati altri due testimoni Emerse le carenze relative ai corsi di aggiornamento professionale per i ferrovieri in servizio
Processo sulla tragedia ferroviaria del 2016: sostituito il collegio giudicante Processo sulla tragedia ferroviaria del 2016: sostituito il collegio giudicante Tra i motivi “l’irrituale e illegittima” anticipazione del giudizio sul conto della Ferrotramviaria definita “inaffidabile” dal precedente collegio
Processo disastro ferroviario: ammessa la costituzione di parte civile nei confronti della Società Ferrotramviaria S.P.A. Processo disastro ferroviario: ammessa la costituzione di parte civile nei confronti della Società Ferrotramviaria S.P.A. Si tratta di una innovativa decisione del Tribunale di Trani che farà certamente discutere
Disastro Ferrotramviaria, la Regione può essere citata come responsabile civile Disastro Ferrotramviaria, la Regione può essere citata come responsabile civile La decisione del gup in previsione dell'udienza dell'11 ottobre
Disastro ferroviario, richieste di rinvio a giudizio per 19 indagati: c'è anche un tranese Disastro ferroviario, richieste di rinvio a giudizio per 19 indagati: c'è anche un tranese Il Tribunale di Trani conferma le ipotesi di reato delle indagini preliminari
Disastro ferroviario: il Csm condanna pm tranese per la foto con l'avvocato della difesa Disastro ferroviario: il Csm condanna pm tranese per la foto con l'avvocato della difesa Simona Merra accusata di mancata astensione anche in altri procedimenti
Incidente ferroviario, concluse le indagini preliminari: 18 gli indagati Incidente ferroviario, concluse le indagini preliminari: 18 gli indagati Tra questi 11 responsabili e dirigenti di Ferrotramviaria
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.