Conferenza in Procura
Conferenza in Procura
Mazza e panella

Il vero dramma dell'inchiesta

Mazza e panella di Giovanni Ronco

Al di là degli sviluppi che potrebbero venire, sia a livello giudiziario che politico, dall'inchiesta denominata "Le chiavi della Città", con eventuali ripercussioni anche sulle elezioni del 2020, c'è un aspetto più profondo da esaminare. Un vero e proprio dramma esistenziale.

Tutti presi da Giancaspro, daĺ sindaco e dalle risposte sue e del suo avvocato; tutti a leggere e guardare in filigrana il comunicato di solidarietà del Partito Democratico, che però, stando a confidenze di alcuni dei suoi componenti, nasconderebbe un'altra realtà: più d'una personalità avrebbe perplessità sulla ricandidatura dello stesso Bottaro sotto l'insegna dello stesso partito, nel 2020, dopo attenta lettura delle carte. Bottaro potrebbe svoltare verso la soluzione delle liste civiche a sostegno, in stile Spina 2, a Bisceglie, anni fa.

Ma, si diceva, nessuno pensa a coloro che tanto avevano anelato, sperato, rincorso la nomina ad assessore nell'ultimo rimpasto. Che Bottaro si dimetta o termini il mandato, questa inchiesta, che non condanna ancora nessuno sia chiaro, getta però un'ombra obliqua, annerisce i margini già bruciacchiati della foto di questa nuova giunta. Insomma, fiacca comunque l'entusiasmo che già era al minimo, ingiallisce i contorni e, dramma nel dramma, rischia di " bruciare" , politicamente parlando, i superstiti dell'avventura bottariana.
  • Giancaspro
Mazza e panella

Mazza e panella

Ogni martedì su TraniViva Giovanni Ronco commenta i principali fatti politici della settimana su Trani e la sesta provincia pugliese

Indice rubrica
Altri contenuti a tema
Giancaspro risponderà al GIP, lunedì mattina l'interrogatorio Giancaspro risponderà al GIP, lunedì mattina l'interrogatorio «Spiegheremo perchè le operazioni non sono illecite»
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.