Tonno spiaggiato
Tonno spiaggiato
Appuntamento al Cinema

Al Cinema Impero ancora Tonno Spiaggiato, il film girato a Trani con Frank Matano

Sul grande schermo anche la commedia con Rocco Hunt e Cludio Bisio, Arrivano i prof

Tonno Spiaggiato, il film diretto da Matteo Martinez, vede protagonista Frank Matano nei panni di Francesco. E' un ragazzo semplice ma ha un grande sogno, in cui crede con tutto il cuore: diventare un comico e far ridere le persone. Per esercitarsi, ogni tanto organizza degli spettacoli di cabaret nei piccoli locali della zona, ma riscuote sempre poco successo. Per fortuna c'è Francesca (Marika Costabile), la sua fidanzata, che lo supporta e gli sta vicino. Una relazione serena e felice. Ma ancora per poco: durante uno spettacolo Francesco, nel tentativo di divertire il pubblico, fa una battuta che ferisce profondamente Francesca, umiliandola davanti a tutti.

Lei, distrutta e col cuore spezzato, lo lascia. Lui è disperato e inizia a tentarle tutte per riconquistarla, ma ogni suo piano è maldestro e fallisce miseramente. Dopo un po' di tempo muore la nonna di Francesca. Al funerale Francesco riesce a recuperare un contatto con la sua ex e, all'improvviso, un'idea geniale lo folgora, certo sarà quella la chiave per far rivivere l'amore tra lui e Francesca. Francesco inizia così a mettere in moto il suo insano e assurdo progetto, che lo spingerà a fingersi di essere chi non è e persino ad attentare pericolosamente alla vita di molte persone, soprattutto quella di Nanna (Lucia Guzzardi), la zia di Francesca.

LORO 2 è la seconda parte del nuovo film di Paolo Sorrentino con protagonista Toni Servillo nei panni di Silvio Berlusconi. In questa seconda parte la crisi tra Silvio e Veronica (Elena Sofia Ricci) si fa ancora più profonda, e Berlusconi, rispolverando le sue vecchie ma immutate doti di straordinario venditore, le utilizza per manovre politiche che condurranno alla caduta del governo della sinistra e al suo ritorno sulla poltrona di Presidente del Consiglio. Ma la sua passione per le giovani donne, e per le "cene eleganti" lo condurranno inevitabilmente verso il baratro, rompendo l'incantesimo dell'innamoramento col quale aveva conquistato la moglie e gli italiani.
E la caduta di Silvio va di pari passo con quella di un paese ridotto in macerie.

The Happy Prince, il film diretto da Rupert Everett, racconta gli ultimi giorni di vita di Oscar Wilde (Everett), reduce da un periodo di grandi successi letterari e teatrali e ora caduto in disgrazia. L'evento che ha segnato il tracollo della sua carriera è stato il processo per la sua omosessualità, conclusosi con una condanna a due anni di lavori forzati che ha minato la sua salute fisica e mentale. Dopo un fallimentare tentativo di recuperare il rapporto con la moglie Costance (Emily Watson) e la scelta, altrettanto fallimentare, di avvicinarsi di nuovo al giovane Lord Alfred Douglas(Colin Morgan), Wilde viene esiliato a Parigi, dove dimora in una modesta pensione, precipitando sempre più tra la povertà, la malattia e i suoi demoni.

Qui rivive i ricordi del passato, che riaffiorano come in un sogno lucido e lo trasportano in altre epoche e in altri luoghi, quando era l'uomo più famoso di Londra, l'artista idolatrato da quella stessa società che poi l'ha crocifisso. Ora non gli resta che il suo unico, vero, grande amore: la scrittura, in particolare le sue fiabe, grazie alle quali conquista l'affetto e la compagnia di due ragazzi di strada. Al suo fianco ci sono anche i fedeli compagni di una vita: l'amante Robert Ross (Edwin Thomas), che tenta invano di salvarlo da se stesso, e l'affettuoso amico Reggie Turner (Colin Firth). Questo ultimo soggiorno parigino spinge Wilde a ripensare alle passioni che l'hanno travolto in passato, al suo spasmodico bisogno di amare incondizionatamente e alle fughe in Europa, ma anche ai rimorsi nei confronti della moglie e dei figli, coinvolti loro malgrado in un terribile scandalo pubblico. The Happy Prince è un ritratto inedito del lato più intimo di un genio che visse e morì per amore.

Leo da Vinci – Missione Monna Lisa, diretto da Sergio Manfio, è un film animato su una delle figure più enigmatiche di tutti i tempi, Leonardo da Vinci, e ne ricrea il suo mondo, fatto di scoperte geniali, invenzioni intelligenti e un grande sogno: riuscire a volare. Insieme a lui in questa avventura, vecchi e nuovi amici, tra cui la forte e determinata Lisa, di cui Leo è innamorato senza ancora saperlo. E poi ci sono i cattivi, che non esitano a ricorrere alle maniere forti per raggiungere il loro obiettivo: recuperare un tesoro sotto le acque del mare vicino all'Isola di Montecristo, servendosi di una delle invenzioni di Leonardo. Un film appassionante e divertente, che però nel profondo dà una lezione che non conosce età: non smettere mai di inseguire i propri sogni, perfino quando sembrano impossibili, e sperimentare sempre, sfidando i propri limiti.

Arrivano i Prof, il film diretto da Ivan Silvestrini, vede protagonisti Claudio Bisio, Lino Guanciale, Maurizio Nichetti e Rocco Hunt. Mentre (quasi) tutti festeggiano le promozioni all'esame di maturità, al liceo Alessandro Manzoni c'è grande preoccupazione: solo il 12% degli studenti è riuscito a conseguire il diploma. Il Manzoni ha un primato assoluto: è il peggior liceo d'Italia. Non sapendo più che soluzioni adottare, il Preside accoglie la proposta del Provveditore e decide di fare un ultimo, estremo, rischioso tentativo: reclutare i peggiori insegnanti in circolazione selezionati dall'algoritmo ministeriale nella speranza che dove hanno fallito i migliori, possano riuscire i peggiori. Obiettivo: avere almeno il 50% di promossi. Così l'Alessandro Manzoni rinnova il corpo insegnanti con sette professori veramente speciali, ciascuno dei quali segue un proprio progetto didattico rivoluzionario e un proprio personalissimo metodo di insegnamento. Con risultati disastrosi. Eppure i ragazzi del Manzoni cominciano a capire che sta accadendo qualcosa di grande e che a quello sgangherato e sconclusionato corpo docente importa davvero di loro, al di là dei programmi scolastici e delle note sul registro.

Orari spettacoli: Tonno spiaggiato (venerdì ore 22, sabato ore 20, domenica ore 18, lunedì ore 22); Loro 2 (da giovedì a domenica ore 18, 20 e 22; lunedì ore 20 e 22 e martedì ore 18 e 22); The happy prince (lunedì ore 18 e 20, martedì ore 20 e 22); Leo Da Vinci (giovedì e venerdì ore 18 e 18); Arrivano i prof (giovedì ore 20 e 22, venerdì ore 20, sabato ore 18 e 22, domenica ore 20 e 22, lunedì ore 18 e martedì ore 18 e 22).
  • Cinema Impero
Altri contenuti a tema
"Due in una mutanda": il nuovo spettacolo dell'Anonima Gr al Teatro Impero di Trani "Due in una mutanda": il nuovo spettacolo dell'Anonima Gr al Teatro Impero di Trani Commedia tragicomica scritta da Dante Marmone e Tiziana Schiavarelli in scena il 30 novembre
Al cinema Impero il film drammatico "The children act" e la commedia "Nessuno come noi" Al cinema Impero il film drammatico "The children act" e la commedia "Nessuno come noi" Continua la programmazione di "A star is born" e "Soldado"
Al Cinema Impero il film tratto da una storia vera: Resta con me Al Cinema Impero il film tratto da una storia vera: Resta con me Sul grande schermo anche il terzo episodio del sequel, Hotel Transylvania
Al Cinema Impero nuovo capitolo dell'universo Marvel: "Ant-Man e Wasp" Al Cinema Impero nuovo capitolo dell'universo Marvel: "Ant-Man e Wasp" Spazio anche ad un'inarrestabile minaccia, "Shark Il primo squalo"
Al Cinema Impero ancora "Solo: A Star Wars Story", secondo spin-off della celebre saga Al Cinema Impero ancora "Solo: A Star Wars Story", secondo spin-off della celebre saga Riccardo Scamarcio debutta nel film d'animazione per ragazzi, I primitivi
Al Cinema Impero "Solo: A Star Wars Story", secondo spin-off della celebre saga Al Cinema Impero "Solo: A Star Wars Story", secondo spin-off della celebre saga Sul grande schermo secondo episodio dedicato all'antieroe per eccellenza, Deadpool 2
Al Cinema Impero "Tonno Spiaggiato", il film girato a Trani con Frank Matano Al Cinema Impero "Tonno Spiaggiato", il film girato a Trani con Frank Matano Sul grande schermo la seconda parte del film su Berlusconi "Loro 2"
"Loro 1", Sorrentino racconta Berlusconi e il lato ridicolo del potere "Loro 1", Sorrentino racconta Berlusconi e il lato ridicolo del potere Sul grande schermo anche il terzo capitolo della saga dei Vendicatori, "Marvel Avengers: Infinity War"
© 2001-2018 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.