Ammore e malavita
Ammore e malavita
Appuntamento al Cinema

Al Cinema Impero musical in salsa napoletana: "Ammore e Malavita"

Un viaggio tra le applicazioni del telefono in "Emojii-Accendi le emozioni"

Ben cinque proposte questa settimana al Cinema Impero di Trani.

Due mondi distanti si incontrano nella pellicola partenopea di Marco e Antonio Manetti, Ammore e malavita. Ciro (Giampaolo Morelli) è un temuto killer di Napoli, una delle due "tigri" - accanto a Rosario (Raiz) - al servizio di don Vincenzo (Carlo Buccirosso) detto "o' re do pesce", e dell'astuta moglie donna Maria (Claudia Gerini). La giovane infermiera Fatima (Serena Rossi) è una ragazza onesta e sognatrice, finita per sbaglio in una situazione pericolosa. Ciro riceve l'incarico di sbarazzarsi di quella testimone indesiderata che "ha visto troppo", ma le cose non vanno come previsto. I due si trovano faccia a faccia, si riconoscono e riscoprono l'uno nell'altra, l'amore mai dimenticato della loro adolescenza. Per Ciro c'è una sola soluzione: tradire don Vincenzo e donna Maria e uccidere chi li vuole uccidere. Inizia così una lotta senza quartiere sullo sfondo degli gli splendidi scenari dei vicoli di Napoli e il mare del golfo. Tra musica e azione, amore e pallottole.

Emoji - Accendi le emozioni racconta lo straordinario viaggio attraverso le applicazioni del telefono, in compagnia di un emoji distratto in cerca di se stesso. Nello smartphone di un impacciato adolescente di nome Alex, in un angolo dell'app di messaggistica sorge la ridente cittadina di Messaggiopolis, abitata da faccine rotonde e diligenti che scattano al minimo tap tap sul cellulare. Ciascuna nella propria vetrina è pronta a posare con il sorriso più smagliante, gli occhioni più languidi, l'espressione più sconcertata per essere selezionata dall'onnipotente utente, il quale letteralmente tiene nel palmo della mano il destino del loro mondo. Gene (T.J. Miller) vorrebbe essere un emoji "bah" come i suoi genitori, ma nato senza filtro, può sgranare gli occhi e sformare la bocca a piacimento, assumendo svariate indecifrabili espressioni. La versatilità anomala dell'emoji insospettisce il proprietario del telefono che progetta così di formattare l'apparecchio, diffondendo il panico tra i minuscoli abitanti digitali. Per rimediare all'errore, il coraggioso Gene con l'aiuto dell'amico Gimme-5(James Corden) e della famigerata hacker Rebel (Anna Faris), si addentra nelle profondità del telefono, alla ricerca del codice in grado di rimediare ai suoi strani comportamenti. Ma un pericolo più grande della cancellazione li attende nel Cloud.

Un "Profilo per due" è la nuova commedia francese diretta da Pierre Richard, Yaniss Lespert, Fanny Valette. L'ottantenne Pierre vive in solitudine da quando è mancata la moglie. Per questo sua figlia decide di regalargli un computer, nella speranza di stimolare la sua curiosità e - perché no? - di permettergli di conoscere nuove persone. Grazie agli insegnamenti del trentenne Alex, Pierre impara a navigare e presto s'imbatte in un sito di appuntamenti online. Utilizzando l'identità di Alex, Pierre conosce Flora63, un'affascinante giovane donna, e se ne innamora. Anche la giovane rimane affascinata dallo spirito romantico dei suoi messaggi e gli chiede un appuntamento. Intrigato da questa nuova avventura, Pierre deve a questo punto convincere Alex ad andare all'incontro al suo posto.

Ancora per questa settimana continua la programmazione di "Chi m'ha visto" con la coppia Favino-Fiorello e Blade Runner 2049 con Harrinson Ford.

Orari spettacoli: Chi m'ha visto (giovedì 12 ore 17.30, 19.30; venerdì 13 e sabato 14 ore 19.30; domenica 15 ore 22.30; martedì 17 ore 22); Blade Runner (da giovedì 12 a sabato 14 ore 21; domenica 15 ore 19.30; lunedì 16 ore 21; martedì 17 ore 17.30); Un profilo per due (lunedì 16 ore 17.30 e 20; martedì 17 ore 20 e 22); Emoji- Accendi le emozioni (da venerdì 13 a martedì 17 ore 17.30); Ammore e Malavita (giovedì 12 e venerdì 13 ore 18 e 21; sabato 14 ore 18 e 21.30; domenica 15 ore 17.30, 20 e 22.30; lunedì 16 ore 22; martedì 17 ore 19.30).
  • Cinema Impero
Altri contenuti a tema
"Due in una mutanda": il nuovo spettacolo dell'Anonima Gr al Teatro Impero di Trani "Due in una mutanda": il nuovo spettacolo dell'Anonima Gr al Teatro Impero di Trani Commedia tragicomica scritta da Dante Marmone e Tiziana Schiavarelli in scena il 30 novembre
Al cinema Impero il film drammatico "The children act" e la commedia "Nessuno come noi" Al cinema Impero il film drammatico "The children act" e la commedia "Nessuno come noi" Continua la programmazione di "A star is born" e "Soldado"
Al Cinema Impero il film tratto da una storia vera: Resta con me Al Cinema Impero il film tratto da una storia vera: Resta con me Sul grande schermo anche il terzo episodio del sequel, Hotel Transylvania
Al Cinema Impero nuovo capitolo dell'universo Marvel: "Ant-Man e Wasp" Al Cinema Impero nuovo capitolo dell'universo Marvel: "Ant-Man e Wasp" Spazio anche ad un'inarrestabile minaccia, "Shark Il primo squalo"
Al Cinema Impero ancora "Solo: A Star Wars Story", secondo spin-off della celebre saga Al Cinema Impero ancora "Solo: A Star Wars Story", secondo spin-off della celebre saga Riccardo Scamarcio debutta nel film d'animazione per ragazzi, I primitivi
Al Cinema Impero "Solo: A Star Wars Story", secondo spin-off della celebre saga Al Cinema Impero "Solo: A Star Wars Story", secondo spin-off della celebre saga Sul grande schermo secondo episodio dedicato all'antieroe per eccellenza, Deadpool 2
Al Cinema Impero ancora Tonno Spiaggiato, il film girato a Trani con Frank Matano Al Cinema Impero ancora Tonno Spiaggiato, il film girato a Trani con Frank Matano Sul grande schermo anche la commedia con Rocco Hunt e Cludio Bisio, Arrivano i prof
Al Cinema Impero "Tonno Spiaggiato", il film girato a Trani con Frank Matano Al Cinema Impero "Tonno Spiaggiato", il film girato a Trani con Frank Matano Sul grande schermo la seconda parte del film su Berlusconi "Loro 2"
© 2001-2018 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.