Chiesa ortodossa
Chiesa ortodossa
Associazioni

Giornate europee del Patrimonio, l'Archeoclub alla scoperta della Trani ortodossa

Un buon riscontro turistico per gli eventi organizzati dall'associazione

Archeoclub sede di Trani ha aderito alle giornate del Patrimonio culturale europeo con una serie di eventi nel mese di settembre culminati ieri con un evento che ha riscontrato una elevata adesione che si è dovuta limitare con rammarico per le misure anticovid ma, che salvo diverse direttive, dettate dall'emergenza epidemiologica sarà reiterata prossimamente.

Il nostro impegno - scrive l'associazione - a cercare di mantenere vivo l'interesse per l'immenso patrimonio culturale che caratterizza il nostro territorio ha trovato un riscontro con visitatori giunti anche da fuori città.

Trani ortodossa, iniziativa patrocinata dal MiBact per comprendere il passato bizantino della nostra città di cui il culto ortodosso ne è l'erede e conoscere le straordinarie comunità presenti nella nostra città che quel culto lo professano. La chiesa di San Martino, un gioiello nascosto nelle viscere della città quasi a custodirne l'immenso valore architettonico e cultuale. Un simbolo dalla forte valenza testimoniale che arriva fino ai nostri giorni, consacrato al culto ortodosso nel segno dell'antica Bisanzio. Non solo una visita guidata condotta dalla presidente dell'Archeoclub sede di Trani dott.ssa Anna Maria Minutilli ma un incontro di storia che è la Nostra storia con la preziosa testimonianza del Pope Ortodosso della comunità rumena.
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.