Antonio Barile
Antonio Barile
Cronaca

Si allontana dopo una lite col padre: scomparso Antonio Barile

Il 45enne nato a Trani ma residente a Ruvo soffre di depressione

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Da questa notte non si hanno più tracce di Antonio Barile. Il 45enne, nato a Trani ma residente a Ruvo di Puglia, ha fatto perdere le sue tracce allontanandosi a piedi nelle campagne di Corato, dopo aver lasciato l'ospedale civile Umberto I.

Lì sembra ci sia stato un diverbio con il padre, almeno stando a quanto riferito dai familiari. L'uomo è uscito dall'ospedale di Corato, si è allontanato senza portare nulla, ma soprattutto senza farvi più rientro: da quel momento non si hanno più sue notizie. Vana l'attesa e altrettanto immediate le ricerche dei parenti, secondo i quali l'uomo, che da un po' di tempo soffre di problemi di depressione, potrebbe aver bisogno di aiuto.

Questa mattina i familiari hanno fornito alcuni dettagli necessari per l'identificazione. Il 45enne è di corporatura media, è alto fra i 170 e i 175 centimetri e l'ultima volta in cui è stato visto indossava un jeans blu con una giacca scura marca Kappa. La sua fotografia è stata condivisa sui vari social network insieme all'appello per le ricerche, estese anche nei comuni viciniori.

Chiunque avesse notizie di Antonio Barile è invitato a contattare celermente i Carabinieri attraverso il numero di emergenza 112, i militari della Stazione di Corato al numero 080.872.3927 oppure i colleghi della Stazione di Ruvo di Puglia al numero 080.361.1010.
  • Polizia
Altri contenuti a tema
Trovato in possesso di due martelletti frangivetro, denunciato un 17enne tranese Trovato in possesso di due martelletti frangivetro, denunciato un 17enne tranese Nello zaino rinvenuta anche sostanza stupefacente per uso personale
Estorsione e detenzione di sostanze stupefacenti, nove arresti ad Andria Estorsione e detenzione di sostanze stupefacenti, nove arresti ad Andria L'operazione "Caveau" della Polizia di Stato. Contestati reati anche a Trani
Via Umberto, litigio tra due residenti degenera in una rissa Via Umberto, litigio tra due residenti degenera in una rissa Sul posto 118, Polizia di Stato e Carabinieri
Trani, in possesso di cocaina e marijuana: arrestato un 52enne Trani, in possesso di cocaina e marijuana: arrestato un 52enne In azione gli agenti della Polizia giudiziaria e le unità cinofile
3 Daspo urbano: «Un provvedimento di propaganda che sposta il problema in periferia» Daspo urbano: «Un provvedimento di propaganda che sposta il problema in periferia» Anpi, Cgil, Legambiente, Comitato Bene Comune, Libera Trani: «I decreti sicurezza vanno aboliti e non applicati»
2 Rino Povia: il dovere taciturno di un uomo perbene Rino Povia: il dovere taciturno di un uomo perbene Un uomo buono intento a compiere il suo dovere per il bene della comunità
Dalla natura ai fini elettorali, la prossima "leccata" è sempre la migliore Dalla natura ai fini elettorali, la prossima "leccata" è sempre la migliore Mazza e panella di Giovanni Ronco
Targhe contraffatte scambiate per originali, denunciato un 60enne di Trani Targhe contraffatte scambiate per originali, denunciato un 60enne di Trani L'automobilista fermato dagli agenti della Polizia di Stato a seguito di un controllo
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.