Nuovi veicoli della Polizia
Nuovi veicoli della Polizia
Cronaca

Trani, controlli mirati della Polizia di Stato nei luoghi d'incontro tra adolescenti

Circa 60 soggetti identificati e decine di auto controllate

Azioni coordinate e mirate di controllo del territorio che si ripeteranno periodicamente nella città di Trani. Questo è parte del programma di prevenzione generale che viene realizzato in queste ultime settimane dagli uomini e le donne del commissariato di P.s. di Trani. In particolare, venerdì sera e per tutta la notte quattro pattuglie del commissariato agli ordini di ispettori dello stesso ufficio hanno effettuato controlli mirati nelle vie centrali della città con l'obiettivo di monitorare e vigilare alcuni noti luoghi ove si concentrano centinaia di giovani e adolescenti e dove purtroppo soggetti senza scrupoli propongono, anche a minorenni, stupefacenti o invitano al "binge drinking" (il consumo smodato di super alcoolici).

E' in queste piazze che sono avvenuti recentemente anche episodi di violenza gratuita fra gruppi e "comitive" di ragazzi scaturite da motivazioni futili e favorite soprattutto dall'ebrezza alcoolica o dall'uso ormai accertato di sotanze stupefacenti. In una sola piazza centrale sono stati subito controllati una ventina di ragazzi, evidentemente "eccitati", fra i quali sono stati non a caso individuati e identificati tre soggetti pregiudicati fra i quali uno proveniente addirittura dalla Lombardia, per il quale verrà proposto divieto di ritorno nel comune di Trani e con precedenti specifici per reati di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso di poche ore sono stati identificati e controllati circa 60 soggetti di cui 10 pregiudicati e dieci autovetture. E' stata altresì recuperata refurtiva proveniente da un furto in abitazione perpetrato alcuni giorni fa in città. Nei connessi servizi di prevenzione per la sicurezza stradale svoltisi nel corso delle ultime tre settimane gli agenti di Polizia del Commissariato di Trani hanno effettuato 7 sequestri amministrativi di autovetture per mancata copertura assicurativa; un fermo amministrativo di autovettura per 90 gg per mancata revisione; un totale di 9.300 euro circa per sanzioni pecuniarie per violazioni al Cds e due persone sono state denunciate a piede libero per lesioni stradali.
  • Polizia
Altri contenuti a tema
Omicidio del 28enne Di Vito: Troia racconta di non averlo colpito, tuttavia resta in carcere Omicidio del 28enne Di Vito: Troia racconta di non averlo colpito, tuttavia resta in carcere In queste ore la polizia sta cercando di recuperare l'arma: un cavatappi a spirale
Traffico di droga e armi: in città le operazioni di polizia giudiziaria Traffico di droga e armi: in città le operazioni di polizia giudiziaria Sequestrato un ingente quantitativo di marijuana pronto per la vendita al dettaglio
1 Mancata precedenza, accoltellato un 28enne tranese ad Andria Mancata precedenza, accoltellato un 28enne tranese ad Andria Fuggito l’omicida, indagano gli agenti della Polizia di Stato
Trani, maltrattamenti in famiglia e su animali: arrestata una 46enne Trani, maltrattamenti in famiglia e su animali: arrestata una 46enne All'interno dell'abitazione, in condizioni igieniche precarie, 5 cani e 2 figli
1 Furto in un'abitazione a Trani, la refurtiva ritrovata in un "Compro Oro" di Andria Furto in un'abitazione a Trani, la refurtiva ritrovata in un "Compro Oro" di Andria L'individuazione del responsabile grazie le segnalazioni di alcuni cittadini
Tentano di derubare un imprenditore tranese, lo feriscono e fuggono a mani vuote Tentano di derubare un imprenditore tranese, lo feriscono e fuggono a mani vuote Ad aiutare l’uomo i volontari dell’associazione Trani Soccorso. Sull'episodio indaga la Polizia di Stato
Perde la borsa durante Calice di San Lorenzo: riconsegnata dalla polizia dopo una segnalazione Perde la borsa durante Calice di San Lorenzo: riconsegnata dalla polizia dopo una segnalazione Tempestivo l'intervento degli agenti. Un esempio di senso civico
Salva la vita ad un ragazzo nella zona nord di Trani Salva la vita ad un ragazzo nella zona nord di Trani Il provvidenziale intervento ha scongiurato un tentativo di suicidio
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.