Zitoli, Di Tondo, Lovecchio
Zitoli, Di Tondo, Lovecchio
Le Pagelle

Coppie che scoppiano e "Caraccioliani": tutti i voti della settimana

Si chiude il semestre di Giovanni Ronco, pochissimi i superstiti

PESCETTI CARACCIOLIANI, voto 2: al netto della "sempre tesa", come direbbe un personaggio di Verdone, conclamata presunzione d'innocenza, il problema della notizia uscita ieri sulla GdM di Caracciolo indagato non è tanto lui, quanto tutti i pesciolini e le pescioline che gli si erano affiancati in questi ultimi mesi. Al di là della forza del pesce grosso sempre in grado, forse, di tirarsi fuori dalle reti della giustizia, con la sua difesa, pensiamo al dramma dei pesciolini, tranesi compresi, che rischiano di rimanere come in acquario senza ossigeno. Con il rischio che, dopo aver sognato di prendere il largo in mare aperto, finiscano in qualche rigagnolo a sbattere la coda di qua e di là. E poi quanti resteranno fedeli o, inesorabilmente, cercheranno qualche altro pescione? Certo che, al netto della presunzione d'innocenza, questa è una strambata per l'immagine del PD proprio alla vigilia delle elezioni. Già la situazione era critica. Ora il malato (il partito) appare giallognolo …

ANTONIO MAZZILLI, voto 5: gli metto un voto in più per solidarietà perché ora avere alle calcagna la Zitoli è già una brutta gatta da pelare (la gatta, non la Zitoli). Comunque la coppia annunciata dal sottoscritto già una settimana fa (presidente municipalizzata e consigliera) era composta proprio da loro due. Le notizie passano prima dalle Pagelle. Ma vuoi mettere un po' di mistero sulle coppie che scoppiano nella politica tranese?

FRANCESCA ZITOLI, voto 5,5: la testimonianza in suo favore che gira sui social del sindacato degli ausiliari del traffico sembrerebbe farci capire chi ha ragione tra lei e Mazzilli (discriminazione sugli aumenti, vedi articolo uscito ieri). Però mi manca all'appello il rapporto trimestrale sull'andamento della banda Bottaro, promessa a suo tempo dalla Nostra eroina. Ma Mazzilli non era di sinistra – sinistra come la stessa Zitoli?

SICUREZZA A CAPIRRO, voto 0: da mesi vari cittadini ci segnalano assalti alla ville da parte di ladri. A Pozzopiano idem . Solo uno degli assalti a Capirro ha fatto notizia sui media locali, sempre pronti per ogni conferenza stampa pure dell'ultimo disperato che passa da qui. Ma nulla su questo assalto continuo. Molti cittadini hanno paura e ci hanno contattato in privato ed esasperati chiedono aiuto. Sindaco e assessore non vi dico nulla, non vi metto 0, non vi rifilo nomignoli, ma date una mano a questi cittadini.

MARCIA DELLA PACE, voto 10: da chi la inventò, don Daniele Ciliento, fino a chi la ravviva sempre fino ad oggi, da Marinetta Di Gravina a all'ACR alle parrocchie, dobbiamo riconoscere che momenti come quelli assicurati da eventi come questi, sono di quelli che certificano una certa umanità da parte dei nostri giovani, non solo la natura di automi con la protesi appresso: il telefonino.

CANDIDATI TRANESI AL PARLAMENTO, sv: molta gente mi chiede giudizi e pagelle sui candidati tranesi alle prossime elezioni nazionali. Ma sinceramente non ho argomenti dinanzi a "questi fantasmi", parafrasando il titolo di un vecchio film.
  • Amet
  • Azione Cattolica
  • Francesca Zitoli
Altri contenuti a tema
Azione Cattolica Puglia, lettera aperta in occasione delle consultazioni elettorali del 20 e 21 settembre Azione Cattolica Puglia, lettera aperta in occasione delle consultazioni elettorali del 20 e 21 settembre «Il voto è la massima espressione della democrazia. Partecipare è un dovere»
2 Tra bilanci e prospettive per il futuro l'Amet si racconta ai cittadini Tra bilanci e prospettive per il futuro l'Amet si racconta ai cittadini Nel piano strategico anche l'assunzione di 30 nuove figure professionali
Amet Trani, la società presenta ai cittadini gli sviluppi portati avanti in questo periodo Amet Trani, la società presenta ai cittadini gli sviluppi portati avanti in questo periodo Tra i prossimi progetti anche un piano di assunzioni. Lunedì la conferenza stampa
Quell'Amet che fa gola Quell'Amet che fa gola Mazza e panella di Giovanni Ronco
1 Bisogna ancora votare e già si "preservano" le poltrone Bisogna ancora votare e già si "preservano" le poltrone Da un consigliere di maggioranza la proposta di prolungare di un anno la durata del Cda di Amet
7 Cittadini arrabbiati per le bollette: Amet risponde Cittadini arrabbiati per le bollette: Amet risponde Il chiarimento per evitare «affermazioni incaute e lesive ai danni della società»
1 Amet e bollette: quel difficile rapporto con i tranesi Amet e bollette: quel difficile rapporto con i tranesi La lamentela di un cittadino alla ricerca di risposte
A Trani biciclette ad impatto ambientale zero per gli ausiliari del traffico A Trani biciclette ad impatto ambientale zero per gli ausiliari del traffico Prosegue il rinnovamento di Amet per un servizio più celere e green
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.