Amedeo Bottaro
Amedeo Bottaro
Cronaca

Chiavi della città, dissequestrati i beni del sindaco Bottaro

Il Tribunale del Riesame ha accolto l'istanza presentata dal difensore Malcangi

Sono stati dissequestrati i beni del primo cittadino, Amedeo Bottaro, nell'ambito dell'inchiesta Chiavi della città. Nuovo risvolto per la vicenda di cronaca che ha scosso la città negli ultimi giorni: appalti pubblici in cambio di una sponsorizzazione strumentale e occulta della Vigor Trani. L'inchiesta vede coinvolti dieci soggetti ed oggi, in particolare, si è deciso di procedere con il dissequestro dei bene del sindaco di Trani. L'istanza era stata presentata dal difensore di Bottaro Mario Malcangi.

Per i soggetti coinvolti le accuse sono, a vario titolo, di associazione a delinquere finalizzata alla bancarotta, al riciclaggio, falso e peculato. Nei giorni scorsi, invece, era tornato in stato di libertà Alberto Altieri, ex vicepresidente Vigor Trani Calcio secondo quanto disposto dal Giudice per le indagini preliminari, Lucia Anna Altamura in attesa di nuovi elementi prodotti dal suo difensore Amleto Carobello.

Il Gip aveva accolto l'istanza di revoca della misura cautelare nei confronti di Altieri, non avendo quest'ultimo legami lavorativi con Giancaspro, ex patron del Bari Calcio. Altieri, già nell'interrogatorio del 17 maggio, aveva negato qualunque presunto malaffare sostenendo che Bottaro individuava in lui l'unico rappresentante tranese della società di calcio, gestita per lo più da persone di altre città. Tuttavia, in quell'occasione, erano stati confermati per lui i domiciliari.
  • Amedeo Bottaro
Altri contenuti a tema
Cattivi odori a Barletta, l'azienda responsabile potrebbe essere di Trani Cattivi odori a Barletta, l'azienda responsabile potrebbe essere di Trani In corso verifiche in città e chiesto l'intervento della Procura
Un pre contratto per Amedeo Un pre contratto per Amedeo Per i prossimi ipotetici cinque anni lo stesso impegno degli ultimi mesi
Gli ultimi mesi con Amedeo "nell'imbuto" Gli ultimi mesi con Amedeo "nell'imbuto" I pro e i contro del suo mandato. Un punto a favore? Il risanamento dei conti
Quartiere Pozzopiano, cucina abbandonata davanti ad un bidone. Il sindaco: «Resto allibito da certi atteggiamenti» Quartiere Pozzopiano, cucina abbandonata davanti ad un bidone. Il sindaco: «Resto allibito da certi atteggiamenti» Ed aggiunge: «Possibile che vi costi così tanto digitare il numero dell’Isola ecologica?»
2 Amiu Trani, pubblicati 14 avvisi integrali per selezioni di personale a tempo indeterminato Amiu Trani, pubblicati 14 avvisi integrali per selezioni di personale a tempo indeterminato Il sindaco: «In quattro anni abbiamo ottenuto risultati senza precedenti»
Cane trascinato per strada, presentato esposto alla Procura di Trani Cane trascinato per strada, presentato esposto alla Procura di Trani Il sindaco: «La giustizia farà il suo corso. Inutile continuare ad alimentare un clima di odio nei confronti del proprietario»
Dissequestro beni Bottaro, la Procura ha dimenticato o ha deliberatamente stoppato il sequestro? Dissequestro beni Bottaro, la Procura ha dimenticato o ha deliberatamente stoppato il sequestro? Risponde il procuratore Di Maio: «Somma non disponibile sul suo conto, perciò sottratta al coindagato Altieri»
A tu per tu con il sindaco: ecco l'intervista di 20 bambini ad Amedeo Bottaro A tu per tu con il sindaco: ecco l'intervista di 20 bambini ad Amedeo Bottaro Al primo cittadino sono state rivolte le domande più disparate, dalla scuola all'ospedale
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.