Bottaro
Bottaro
Cronaca

Chiavi della città, sulla recente vicenda di cronaca rompe il silenzio l'avvocato del sindaco

Mario Malcangi: «Si dissente totalmente dall'ipotesi accusatoria»

Il Sindaco è attinto da imputazioni di falso, abuso e peculato con riferimento alla delibera di Giunta comunale n. 195 del 20/10/17 con la quale si affidava la custodia e la manutenzione dello stadio alla società Vigor fino alla fine del campionato 2018, cioè giugno di quell'anno, riconoscendo a detta compagine il rimborso delle spese sostenute.

Si dissente totalmente dall'ipotesi accusatoria che considera detta somma quale restituzione degl'importi versati dai soci della Vigor per l'acquisto delle rispettive quote dell'associazione sportiva, ribadendosi, invece, che le stesse trovano piena legittimazione nella parte motiva dell'incriminato provvedimento amministrativo.

Sarà onere e cura della difesa dimostrare agli Organi inquirenti la correttezza dell'iter burocratico-amministrativo seguito. Quanto all'ipotizzato concerto criminoso finalizzato ad agevolare Giancaspro e/o persone a lui vicine circa ipotesi di implementazione societaria dell'Amet per progetti di vendita di metano, riguardo ipotesi di efficientamento energetico, organizzazione di manifestazioni dell'estate tranese e affidamento del noto locale pubblico la "Lampara" si osserva trattarsi di mere congetture smentite dagli stessi atti procedimentali.

Dallo stesso carteggio di causa si evince, molto chiaramente, che siffatti progetti (tutti, peraltro, assolutamente validi ed idonei a migliorare i servizi della città, ma tutti rimasti lettera morta) costituivano mere ipotesi di lavoro e/o proposte imprenditoriali, non già impegni concreti in relazione ai quali il Sindaco vincolava la volontà dell'amministrazione. I commenti, a volte coloriti, che si leggono nelle intercettazioni non costituiscono certo conferma di accordi illeciti o prova di sottomissione della parte pubblica ai desiderata del privato imprenditore, ma solo ed esclusivamente la soddisfazione di quest'ultimo per l'attenzione che, opportunamente, l'organo amministrativo prestava rispetto alla presentazione dei relativi progetti.

Mario Malcangi,
​avvocato difensore del sindaco
  • Amedeo Bottaro
Altri contenuti a tema
Un pre contratto per Amedeo Un pre contratto per Amedeo Per i prossimi ipotetici cinque anni lo stesso impegno degli ultimi mesi
Gli ultimi mesi con Amedeo "nell'imbuto" Gli ultimi mesi con Amedeo "nell'imbuto" I pro e i contro del suo mandato. Un punto a favore? Il risanamento dei conti
Quartiere Pozzopiano, cucina abbandonata davanti ad un bidone. Il sindaco: «Resto allibito da certi atteggiamenti» Quartiere Pozzopiano, cucina abbandonata davanti ad un bidone. Il sindaco: «Resto allibito da certi atteggiamenti» Ed aggiunge: «Possibile che vi costi così tanto digitare il numero dell’Isola ecologica?»
2 Amiu Trani, pubblicati 14 avvisi integrali per selezioni di personale a tempo indeterminato Amiu Trani, pubblicati 14 avvisi integrali per selezioni di personale a tempo indeterminato Il sindaco: «In quattro anni abbiamo ottenuto risultati senza precedenti»
Cane trascinato per strada, presentato esposto alla Procura di Trani Cane trascinato per strada, presentato esposto alla Procura di Trani Il sindaco: «La giustizia farà il suo corso. Inutile continuare ad alimentare un clima di odio nei confronti del proprietario»
Dissequestro beni Bottaro, la Procura ha dimenticato o ha deliberatamente stoppato il sequestro? Dissequestro beni Bottaro, la Procura ha dimenticato o ha deliberatamente stoppato il sequestro? Risponde il procuratore Di Maio: «Somma non disponibile sul suo conto, perciò sottratta al coindagato Altieri»
Chiavi della città, dissequestrati i beni del sindaco Bottaro Chiavi della città, dissequestrati i beni del sindaco Bottaro Il Tribunale del Riesame ha accolto l'istanza presentata dal difensore Malcangi
A tu per tu con il sindaco: ecco l'intervista di 20 bambini ad Amedeo Bottaro A tu per tu con il sindaco: ecco l'intervista di 20 bambini ad Amedeo Bottaro Al primo cittadino sono state rivolte le domande più disparate, dalla scuola all'ospedale
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.