Cento idee

L'agro di Trani risorsa per il turismo

Idea di Carlo Di Leo

Mi preme riprendere e sottolineare la validità dell'idea di Francesco Galantino, già espressa tempo addietro, di valorizzazione dell'agro di Trani e delle sue risorse. La nostra campagna è ricca di veri e propri gioielli architettonici costituiti da ville, tenute, masserie, casali, troppo spesso abbandonati all'incuria e al degrado. Sarebbe invece opportuno, previo recupero di tale ingente patrimonio, creare, favorendo la collaborazione tra amministrazione comunale ed associazioni del territorio, un circuito di visite guidate che possa arricchire l'offerta turistica tranese. E' necessaria quindi una mappatura ed una catalogazione di questi beni che potrebbero diventare la location ideale di sagre, mostre, incontri formativi, di tutto quanto sia teso a fornire una incommensurabile esperienza delle tipicità agroalimentari, vitivinicole, storiche e culturali che danno un'impronta unica al nostro territorio, favorendo anche un turismo di qualità di cui c'è sempre più richiesta.

Tale circuito potrebbe inoltre congiungersi con quello più squisitamente naturalistico creando percorsi guidati volti alla scoperta (o meglio, alla riscoperta) di lame e cave che caratterizzano l'entroterra tranese, vero e proprio unicum da questo punto di vista, anche sotto il profilo storico-produttivo per quanto concerne l'attività estrattiva. Rispetto a quanto innanzi l'amministrazione comunale dovrebbe avviare proficue collaborazioni, come detto, con tutte le volenterose associazioni del territorio, nonchè utilizzare la sempre più intensa e competente attività del GAL Ponte Lama del cui consorzio il Comune di Trani fa parte e che finora ha visto però poco coinvolta la nostra città nelle sue iniziative, le quali tanti benefici stanno portando alla vicina città di Bisceglie.
  • Turismo
  • Gal Ponte Lama
Altri contenuti a tema
Lima: «Cosa si sta facendo per assecondare la crescita turistica della città?» Lima: «Cosa si sta facendo per assecondare la crescita turistica della città?» L'intervento del membro della direzione di Fratelli d'Italia
Cisternino, uno dei borghi più affascinanti di tutta la Puglia Cisternino, uno dei borghi più affascinanti di tutta la Puglia Le principali attrazioni turistiche
Gal Ponte Lama, piano d'azione per il miglioramento della pesca del gambero rosso nell'Adriatico meridionale Gal Ponte Lama, piano d'azione per il miglioramento della pesca del gambero rosso nell'Adriatico meridionale Protagoniste le marinerie di Trani, Bisceglie e Molfetta
Santoro (Confesercenti): "Fare rete per affrontare il presente e le sfide future in campo economico" Santoro (Confesercenti): "Fare rete per affrontare il presente e le sfide future in campo economico" Il dirigente della sezione Bat e Trani evidenzia alcune criticità e cosa fare per rilanciare il turismo
«Turismo e Cultura: binomio vincente» per Marina Lalli, Presidente di Federturismo Confindustria «Turismo e Cultura: binomio vincente» per Marina Lalli, Presidente di Federturismo Confindustria La riscoperta della Penisola da parte degli italiani: «Un’estate di grande successo»
Ognissanti a Trani alla ribalta nazionale su Repubblica Viaggi Ognissanti a Trani alla ribalta nazionale su Repubblica Viaggi La dimora storica tranese, ora struttura ricettiva, tra le dieci più spettacolari da visitare in Italia
La Via Francigena passa anche da Trani, Puglia Promozione alla ricerca di strutture recettive La Via Francigena passa anche da Trani, Puglia Promozione alla ricerca di strutture recettive Domande entro lunedì 23 agosto
Ogni giovedì online sul Viva Network “Ammemipiace Trani” Ogni giovedì online sul Viva Network “Ammemipiace Trani” In arrivo un originale format di promozione territoriale ideato dal Gruppo Megamark di Trani e dai supermercati Dok
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.