Pagelle
Pagelle
Le Nuove Pagelle

Dad o non Dad, questo è il dilemma: le pagelle di Lucia de Mari

Nella consueta rubrica del giovedì voti e giudizi sui fatti della settimana

Fra ladri di croccantini e code di over 80, grazie a Dad ci sono Rosa Uva e la "speranza" di Zagaria: le Pagelle quaresimali.

Rosa Uva: voto 7
Ebbene si: come si è visto con le presenze nel nuovo Governo centrale, o nelle vergognose ingiurie contro la Meloni che evidentemente "colpisce" bene con le sue decisioni, nel centro destra le donne ci sono e si fanno sentire. Anche a Trani: ex assessore ai servizi sociali, oggi non siede in consiglio comunale (prima dei non eletti nella lista di Forza Italia) ma Rosa Uva è sempre presente con i suoi interventi sui problemi attuali della città e non soltanto, con la sua idea di Buongoverno che porta avanti con il solito impegno.
Giudizio: Punge bene

Vaccini over 80: voto 4
Classificati come nei tornei di tennis dei circoli privati (under 55, over 80), "telefonati" la sera prima per il pomeriggio dopo, nella prima giornata di vaccino dedicata agli anziani gli ultra 80enni tranesi si sono ritrovati accalcati e in coda fuori al Pala Assi come e peggio che per il ritiro della pensione alle poste. E così la grandeur del Vaccine Day è andata a farsi benedire. Salvo "aggiustamenti" previsti per i turni di oggi e domani.
Giudizio: Vaccine Day o Vaffa Day?

Ordinanza scuole/dad: voto 2
Chiudi la scuola, apri la scuola. Apri il computer, chiudi il computer. Il tormentone delle ordinanze di Emiliano e delle sentenze del Tar, delle dichiarazioni di Lopalco e dei vocali sui gruppi dei docenti e dei genitori, non è solo la barzelletta di tutta la nazione ma nella realtà è un problema che coinvolge migliaia e migliaia di persone, operatori scolastici, alunni, famiglie.
Giudizio: Oh My Dad!

Ladri di croccantini: voto 0
Sul furto del distributore di preservativi, qualche settimana fa, ci abbiamo scherzato su. Questa volta invece siamo davvero allibiti, quasi schifati: il tentativo di furto di sacchi di croccantini ai danni della Lega del Cane di Trani ha del vergognoso. E solo grazie all'intervento della Vigilanza Notturna Tranese il colpo non è andato a segno. Ma al di là del danno economico, il solo fatto di sapere che c'è gente che decide di rubare il cibo ai cani deve far pensare. A cosa, non so.
Giudizio: Neanche i cani

Gabriele Zagaria: voto 8
Lo studente tranese, alunno dell'Iss "Aldo Moro", canta "Speranza" (clicca qui per ascoltarlo). Che non è dedicata al Ministro, ma probabilmente parla di tutti noi. Mogol ne aveva intuito la genialità, Battiti Live gli ha dato il palco e l'applauso barese. Gabriele, nonostante la sua giovane età, è consapevole delle difficoltà di emergere in un panorama musicale frammentato e variegato come quello attuale. E racconta: "In futuro chissà se diventerò autore di brani, ma al momento voglio cantare ciò che scrivo".
Giudizio: Speriamo
  • Le Nuove Pagelle
Altri contenuti a tema
Politica tranese a testa bassa, fra sprechi d’acqua, vaccini senza code e danze di solidarietà Politica tranese a testa bassa, fra sprechi d’acqua, vaccini senza code e danze di solidarietà I voti della settimana di Lucia de Mari
Le Nuove Pagelle di Lucia de Mari Le Nuove Pagelle di Lucia de Mari Voti e giudizi nella consueta rubrica del giovedì
Pagelle pasqualine fra Lodi e senza voto, fra Padri e figlie, fra sorrisi di gioia e bronci da verificare Pagelle pasqualine fra Lodi e senza voto, fra Padri e figlie, fra sorrisi di gioia e bronci da verificare La consueta rubrica del giovedì a cura di Lucia de Mari
Pagelle di primavera fra luci e ombre, verso un futuro artistico e turistico Pagelle di primavera fra luci e ombre, verso un futuro artistico e turistico Voti e giudizi nella consueta rubrica di Lucia de Mari
Voti e giudizi della settimana nella consueta rubrica di Lucia de Mari Voti e giudizi della settimana nella consueta rubrica di Lucia de Mari Fra politica, vaccini e curve pericolose, meglio accendere un lumino
Donato più Grande di Ibra: lode a lui nelle Pagelle di Lucia de Mari Donato più Grande di Ibra: lode a lui nelle Pagelle di Lucia de Mari Fra squali e isole ecologiche, vince Auser Cultura
Da Trani a Sanremo, magari senza traffico: "La pagelle" di Lucia de Mari Da Trani a Sanremo, magari senza traffico: "La pagelle" di Lucia de Mari Voti e giudizi nella consueta rubrica del giovedì
Scuole fredde e voti caldi: l’inverno della politica tranese, con lode per Maiù e osanna a Soldano Scuole fredde e voti caldi: l’inverno della politica tranese, con lode per Maiù e osanna a Soldano Le Pagelle nella consueta rubrica di Lucia de Mari
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.