Elezioni
Elezioni
Mazza e panella

Ora basta dire: "È campagna elettorale"

Mazza e panella di Giovanni Ronco

Ora non e' che nessuno puo' piu' parlare o proporre nulla, solo perche' siamo, al di la' della lunga quarantena, alla vigilia del voto. Non vorrei che il clima da Covid accentui l'intolleranza, invece che rendere migliore il nostro futuro approccio alla realta'.

Credo che si debba sviluppare un senso di discernimento, di selezione, di scelta. Non e' che il sindaco, che pure ha bene operato nella fase dell'emergenza, non puo' muovere piu' un dito perche' se no "e' in campagna elettorale". Non e' che ora non possiamo piu' fare riferimenti a chi fa proposte, perche' fa campagna elettorale.
Bisogna saper distinguere. Il sindaco, specie nell'emergenza doveva e deve far sapere quello che fa. Doveva e deve essere decisionista e metterci al corrente delle sue scelte.

Pure Tommaso Laurora, col suo gruppo, ha fatto proposte sensate per alleviare le sofferenze dei contribuenti ( ricordo la proposta di annullare i parcheggi a pagamento in questa fase ed ora la richesta di ridurre la Tari ed altri balzelli a "danno" di chi da 2 mesi non lavora) .

Credo che le proposte siano valide e non e' perche' Laurora e' candidato sindaco, gli si debba dare dell'opportunista o demagogo o non e' che, per via delle pregresse contrappisizioni, il sindaco non lo debba prendere in considerazione, solo perche' si tratta di Laurora. Credo anzi che sedersi ad un tavolo per discutere queste proposte, da parte del sindaco, sia anche l'occasione per riaprire un minimo dialogo con una fazione politica con la quale, in un modo o nell'altro, Bottaro dovra' confrontarsi. E stavolta il beneficio sarebbe reciproco (per una classe politica che riprende io dialogo in vista della ripartenza e per alcune categorie private dell'ossigeno dal virus, seppur in senso figurato).

Non e' che ora nessuna delle parti politiche deve autocensurarsi a prescindere perche' se no e' in fuori gioco perche' specula sulla campagna elettorale. Il dopo virus dovrebbe farci sviluppare alcuni grandi anticorpi: contro il pregiudizio, contro il l'intolleranza e l'essere prevenuti. Ora come non mai lo spirito critico ed il discernimento devono guidarci per ripartire.
  • Elezioni 2020
Mazza e panella

Mazza e panella

Ogni martedì su TraniViva Giovanni Ronco commenta i principali fatti politici della settimana su Trani e la sesta provincia pugliese

Indice rubrica
Altri contenuti a tema
Doppia preferenza, Damiani: «Non adeguamento colpa di Emiliano» Doppia preferenza, Damiani: «Non adeguamento colpa di Emiliano» Il senatore di Forza Italia ha commentato così il decreto legge votato al Senato
Sabino Zinni il più presente in Consiglio fra i consiglieri regionali della Bat Sabino Zinni il più presente in Consiglio fra i consiglieri regionali della Bat «Per me la politica è impegno costante, esercizio quotidiano»
Paolo Nugnes, «la mia risposta a Giovanni Ronco» Paolo Nugnes, «la mia risposta a Giovanni Ronco» Il video del candidato al consiglio comunale
Trani, la Perla che ha bisogno di buone mani Trani, la Perla che ha bisogno di buone mani Una proposta del Movimento Cinque Stelle Trani
Criminalità nelle campagne, Piazzolla: «Clima di paura nel nostro territorio, il governo intervenga» Criminalità nelle campagne, Piazzolla: «Clima di paura nel nostro territorio, il governo intervenga» La candidata alle Regionali 2020 commenta il grave episodio avvenuto ad Andria
Pesca, Mennea: «Costituire subito fondo di emergenza per il fermo biologico 2020» Pesca, Mennea: «Costituire subito fondo di emergenza per il fermo biologico 2020» La richiesta avanzata dal consigliere regionale del Partito Democratico
Rocco Dileo: «La politica deve tornare ad avere coraggio, la Puglia merita coraggio» Rocco Dileo: «La politica deve tornare ad avere coraggio, la Puglia merita coraggio» Il candidato al consiglio regionale pugliese: «Corriamo il rischio che la disaffezione dalla politica comprometta il nostro futuro e quello dei nostri figli»
1 Doppia preferenza, FI Puglia: “Emiliano scandaloso, continua a prendere in giro i pugliesi” Doppia preferenza, FI Puglia: “Emiliano scandaloso, continua a prendere in giro i pugliesi” Nota del commissario regionale di Forza Italia, l’on Mauro D’Attis, e del vice commissario, il sen Dario Damiani
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.