Politica

Antonio Lattanzio è il nuovo segretario provinciale di Rifondazione Democristiana

Il partito lavora per la presentazione di una lista anche a Trani

A seguito della nomina da parte del segretario nazionale, nonché Presidente della Federazione DC, On. Publio Fiori, Antonio Lattanzio, è il nuovo Segretario Provinciale della BAT. «La Rifondazione DC è un partito politico italiano che propone i valori del cattolicesimo politico e la nascita di un soggetto del quale entri a far parte chi si riconosce nella storia, nei valori e nella tradizione della Democrazia Cristiana storica. Il movimento si colloca al di fuori delle coalizioni della politica italiana, con l'obiettivo di creare un soggetto politico di centro con i valori del popolarismo e della Dottrina sociale cristiana, sul modello del Partito Popolare Europeo.
Il partito della Rifondazione DC a seguito dell'accordo siglato a Roma il 17 marzo scorso tra il Ministro alla Giustizia, Clemente Mastella (UDEUR- Popolari) il segretario nazionale della Democrazia Cristiana Giuseppe Pizza e lo stesso on. Publio Fiori per la nascita della federazione democristiana che si presenterà alle prossime elezioni amministrative con lo storico simbolo dello scudo crociato.
Il neo-segretario provinciale Lattanzio in una nota auspica che a questa federazione democristiana vi sia il coinvolgimento sia dell'Italia di Mezzo del sen. Follini, dell'UDC dell'On. Casini e di tutti i democristiani che militano in Forza Italia e nella Margherita tutto finalizzato alla ricostruzione della vecchia DC. Sul piano della Sesta Provincia il neo-coordinatore provinciale Antonio Lattanzio dichiara in merito alla sede della Prefettura che il suo partito è favorevole alla Prefettura a Barletta in quanto Barletta sia per natura che per la sua storia deve essere necessariamente il polo politico-istituzionale della BAT.
Per i prossimi appuntamenti elettorali il partito della rifondazione DC sta lavorando per la presentazione della propria lista nei comuni dove si vota e cioè di MINERVINO MURGE, TRANI, SAN FERDINANDO DI PUGLIA e CANOSA DI PUGLIA.
Mentre sono ancora in fase di trattative la scelta di appoggiare i diversi candidati sindaci, NODO CHE SARA' SCIOLTO VENERDI PER QUANTO RIGUARDA LE AMMINISTRATIVE DI TRANI, RIBADENDO CHE ABBIAMO PIENA AUTONOMIA DI SCELTA RISPETTO ALL'ACCORDO GIA' UFFICIALIZZATO DELLA DC DEL SEGRETARIO NAZIONALE PROF. GIUSEPPE PIZZA in quanto il partito della Rifondazione DC di ispirazione cattolica, potrà appoggiare solo coalizione che nel suo programma elettorale s'ispira ai principi ed ai valori della famiglia e della chiesa. In conclusione, il Segretario Provinciale Antonio Lattanzio dichiara in una nota la propria soddisfazione per il prestigioso incarico ricevuto con la speranza di poter lavorare con il massimo impegno e nell'interesse dei cittadini e della sesta provincia pugliese.» Giuseppe Piccolo
    © 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.