Family Day
Family Day
Vita di città

Il comitato Progetto Uomo aderisce al Family Day

La manifestazione a Roma sabato. Oggi la discussione in Senato sul ddl Cirinnà

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Per sabato 30 gennaio 2016, il comitato "Difendiamo i nostri figli", ha indetto la Giornata per la Famiglia a Roma (Family Day – Circo Massimo) per ribadire l'inutilità e la pericolosità del disegno di legge n. 2081, Regolamentazione delle unioni civili tra persone dello stesso sesso e disciplina delle convivenze, noto come "ddl Cirinnà", che oggi, giovedì 28 gennaio, approda in Aula al Senato per la decisiva discussione generale.

Si tratta di una proposta di legge che non condividiamo perché equipara le convivenze tra persone dello stesso sesso all'istituto costituzionalmente riconosciuto che è la famiglia fondata sul matrimonio tra un uomo e una donna, aperti alla vita. Una legge che dichiara uguali cose che sono diverse, non è condivisibile perché va contro ragione e giustizia. Come cittadini italiani, desideriamo affermare l'unicità della famiglia naturale, del dato sessuale biologico, della dignità di ogni essere umano ad essere concepito senza artifici da suo padre e da sua madre, della libertà di pensiero e d'espressione delle proprie idee nel rispetto degli altri. Riteniamo, dunque, che i diritti della famiglia vadano riconosciuti unicamente alla famiglia mentre per tutte le altre situazioni di convivenza, già ampiamente tutelate dalle leggi vigenti, debbono solamente essere riconosciuti alcuni diritti che attualmente non sono compresi nel Codice Civile e nei diversi Regolamenti.

Nel momento in cui si sta decidendo del futuro dei nostri figli, dei nostri nipoti e dell'assetto della società italiana è più che mai necessaria la presenza in piazza. Siamo certi che in Parlamento siedono persone ragionevoli, sensibili al bene comune e propense al bene dei bambini, della famiglia e al progresso della società, quindi contrarie a matrimonio e adozioni omosessuali. Sul loro buon senso facciamo affidamento, sicuri che, senza farsi condizionare da scelte ideologiche e lobbistiche, sapranno decidere qual è veramente il bene per tutti.

Per questa ragione, il comitato Progetto Uomo, che ha nel suo dna la tutela della famiglia costituzionale, aderisce alla manifestazione nazionale di sabato 30 gennaio 2016 con l'intento di ribadire pubblicamente il valore essenziale dell'istituto famigliare fondato sul matrimonio tra un uomo ed una donna, nucleo primario di formazione dell'essere umano e cellula vitale di ogni società, così come riconosciuto dalla Costituzione Italiana negli articoli 29, 30 e 31 e dalla Dichiarazione Universale dei diritti dell'Uomo nell'articolo 16. Per informazioni, contattare l'associazione al numero 3480459717.
  • Comitato Progetto Uomo
Altri contenuti a tema
Bimbo al centro, riprendono le attività del Comitato Progetto Uomo per madri e gestanti in difficoltà Bimbo al centro, riprendono le attività del Comitato Progetto Uomo per madri e gestanti in difficoltà Nel dettaglio distribuzione di beni di prima necessità, formazione con professionisti e laboratori
Comitato Progetto Uomo, anche quest'anno attività formative dedicate alle mamme Comitato Progetto Uomo, anche quest'anno attività formative dedicate alle mamme Prossimo appuntamento a febbraio con "Autostima nel dopo parto"
Comitato Progetto Uomo, riprendono le attività dopo la pausa estiva Comitato Progetto Uomo, riprendono le attività dopo la pausa estiva A Trani il centro rimarrà aperto ogni lunedì a partire da oggi
Comitato Progetto Uomo, tutti gli appuntamenti fino a giugno Comitato Progetto Uomo, tutti gli appuntamenti fino a giugno Professionisti a disposizione delle mamme tranesi
Bimbo al centro, al via la nuova iniziativa del comitato Progetto Uomo Bimbo al centro, al via la nuova iniziativa del comitato Progetto Uomo Itinerario formativo a sostegno della maternità e paternità
Progetto Uomo, al via il terzo "Banco Bebè" Progetto Uomo, al via il terzo "Banco Bebè" Il comitato offre un aiuto a tutte le mamme in difficoltà
Bimbo al centro, seminari di formazione per gestanti e neomamme Bimbo al centro, seminari di formazione per gestanti e neomamme Incontri con esperti a cura del Comitato Progetto Uomo
“Essere mamma”, riprendono le attività del Comitato Progetto Uomo “Essere mamma”, riprendono le attività del Comitato Progetto Uomo Ecco il calendario dei prossimi appuntamenti
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.