InOpera
InOpera
Speciale

InOpera cambia direzione mirando all’eccellenza

Una grande novità per la realizzazione di spazi abitativi e non, evolvendo la modalità di progettazione

"Ispirati a realtà già esistenti nel resto del mondo, il nostro metodo trasforma tutti gli step necessari in un vero e proprio percorso. Sicuri che tale evoluzione accompagnerà tutti i nostri clienti in operazioni complete e di qualità".

lnOpera, storica realtà pugliese nel settore dell'edilizia e dell'architettura, introduce una novità unica nel suo genere nel campo della realizzazione degli spazi abitativi, adottando gli strumenti di realtà aumentata "Optip Share" e "Optip Stage" della società innovativa Evholo.

Grazie all'uso di visori per la realtà aumentata e di "Optip Share", InOpera svilupperà progetti di edilizia in modalità immersiva, proiettabili sotto forma di ologramma tramite il palco olografico "Optip Stage", attraverso questa tecnologia il cliente avrà a disposizione una panoramica dettagliata, riducendo così i margini di errore nei quali ci si potrebbe imbattere nelle diverse operazioni immobiliari e tanto altro.

La tecnologia del Palco Olografico potrà essere utilizzata da InOpera per commesse private fino a progetti su larga scala, come la riqualificazione di quartieri e aree periferiche della città. Fondamentale è l'alleanza con i partner e le collaborazioni con le diverse figure professionali.

InOpera
Silvio Savio, AD di InOpera, dichiara: "La scelta di collaborare con Evholo nasce dalla volontà di voler proporre un nuovo modello di business, che offra ai nostri clienti soluzioni immobiliari complete e dettagliate. Grazie all'utilizzo di Optip Share e Optip Stage passeremo dalla classica realizzazione dei rendering 3D degli ambienti a una forma più innovativa di presentazione che fa uso della realtà aumentata. Prevediamo di ridurre significativamente il margine di errori della progettazione, migliorando così le prestazioni delle diverse maestranze e dei tecnici.

Al momento non ci siamo ancora imbattuti in realtà simili, dunque la nostra proposta suscita interesse sia da parte dei clienti che degli stessi operatori, attratti dai miglioramenti e di conseguenza dalla crescita che la tecnologia può dare a tutto il settore".
2 fotoInopera cambia direzione mirando all'eccellenza
InOpera
InOpera
InOpera
InOpera
  • Aziende
Altri contenuti a tema
Penne personalizzate e altri gadget che non passano mai di moda Penne personalizzate e altri gadget che non passano mai di moda Il perfetto mix di praticità, comfort e riconoscibilità del marchio che deve essere promosso
Perché sostituire le lampade al neon con i tubi Led Perché sostituire le lampade al neon con i tubi Led Consigli per delle migliori performance
Veicoli commerciali: aumenta la richiesta a Bari per il noleggio furgoni Veicoli commerciali: aumenta la richiesta a Bari per il noleggio furgoni Si tratta di una soluzione flessibile e conveniente per molte aziende
10 Supermercati Decò, la replica di Multicedi: «Totale estraneità ai fatti» Supermercati Decò, la replica di Multicedi: «Totale estraneità ai fatti» L'azienda interviene con una precisazione dopo le notizie di cronaca della giornata di ieri
Formazione: la nuova frontiera della competitività delle aziende Formazione: la nuova frontiera della competitività delle aziende Lapalombella, presidente di Media One: "Saranno sempre le persone a determinare le sorti, i successi e gli insuccessi delle imprese"
Decò Maxistore apre a Casamassima Decò Maxistore apre a Casamassima Mutlicedi inaugura un nuovo punto vendita a Casamassima, in via Bari 119: affidabilità, cortesia, vicinanza, competenza e convenienza
Zes Unica, da Hey Sud l'appello: «Non si disperdano competenze ed esperienze costruite sino a oggi» Zes Unica, da Hey Sud l'appello: «Non si disperdano competenze ed esperienze costruite sino a oggi» Nell'appuntamento ospiti Stefanazzi, Mastromauro, Notarangelo, Di Giovine, Rutigliano
Hey Sud, un Capodanno "paz-zes-co" Hey Sud, un Capodanno "paz-zes-co" Il prossimo incontro si terrà il 18 dicembre a Barletta
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.