Nutrizione sportiva
Nutrizione sportiva
Eventi e cultura

Sostenibilità ambientale e Novel Food: oggi il seminario a Trani

Come superare l’ostacolo culturale per il cibo del futuro. Se ne parla presso l'agenzia di formazione Prometeo

Giovedì 17 ottobre presso l'agenzia di formazione I. FOR. P.M.I. Prometeo di Trani si parlerà di sostenibilità ambientale e novel food, cioè dei nuovi alimenti o i nuovi ingredienti alimentari per i quali non è dimostrabile un consumo cd "significativo".

A partire dal 1 Gennaio 2018, infatti, possono fare il loro ingresso sul mercato europeo gli insetti e le alghe, che sono tra i primi novel food giunti nel nostro paese che, assieme agli insetti, rappresentano il cibo del futuro. La FAO ha fortemente esortato al consumo alimentare di insetti, meglio detta entomofagia, per risolvere il problema del sostentamento della popolazione mondiale e per salvaguardare il benessere del pianeta. "L'iniziativa formativa - spiega Arduino Valerio Tribuzio amministratore della società cui è stato approvato il finanziamento regionale - riflette totalmente gli obiettivi della sotto misura regionale 1.2 dedicata alla promozione di iniziative dimostrative ed informative sulle innovazioni in campo alimentare, in particolare i prodotti disciplinati dalla legislazione alimentarie comunitaria con il Regolamento (CE) 258/97.

In questo incontro si toccheranno temi fondamentali per le aziende agricole, quali l'aumento sostenibile della produttività, della redditività ed efficienza delle risorse negli agro-ecosistemi e di
qualità, tipicità e sicurezza dei prodotti agricoli e alimentari e stili di vita sani."L'incontro, come sempre moderato da Ilenia Diana, rientra in un road show itineranti su tutto il territorio regionale con un totale di 12 incontri sull'innovazione e la diversificazione agricola. I docenti della facoltà di agraria di Foggia, Carla Severini e Antonio Baselice, affronteranno l'argomento sia dal punto di vista della "innovazione del prodotto", e quindi dei nuovi ingredienti come ad esempio, gli insetti, gli scarti di lavorazione, oppure le nuove formulazioni alimentari, progettate per la nutrizione personalizzata, sia dal punto di vista della "innovazione di prodotto", parlando, in particolare, della stampa 3D degli alimenti. Verranno anche presentati alcuni 'case studies', tratti da esperienze dirette in laboratorio, esito delle più recenti ricerche sperimentali nel settore.

Ester Fracasso, Presidente di Federeventi di Foggia, ci fornirà spunti per un'interpretazione diversa del novel food non solo inteso come tema strettamente di carattere commerciale, ma anche legato e condizionato dalle modifiche ambientali, economiche e sociali che il nostro pianeta sta attraversando. Il punto di vista più propriamente etico lo approfondirà Fabio Quitadamo di Banco Alimentare della Daunia Francesco Vassalli Onlus, che da 10 anni mette al servizio della comunità campagne di sensibilizzazione sul recupero delle eccedenze, sulla riduzione dello spreco, oltreché sul contrasto alla povertà alimentare ed il suo ruolo educativo.

A concludere l'incontro, Vito Defilippis e Gaetano Paoletti, titolari del locale "Friggitoria in centro" di Foggia, che offriranno la loro personale esperienza su un esempio tipico territoriale di fare riciclo alimentare: la polenta fritta, elemento fondamentale di tradizione e sostenibilità ambientale.
  • Prometeo
Altri contenuti a tema
Al via da oggi il progetto Di.Me: il "flipped learning” nella formazione professionale Al via da oggi il progetto Di.Me: il "flipped learning” nella formazione professionale L’agenzia formativa Prometeo di Trani capofila dell'iniziativa
Progetto Di.Me: il "flipped learning” nella formazione professionale Progetto Di.Me: il "flipped learning” nella formazione professionale L’agenzia formativa Prometeo capofila dell'iniziativa. Ecco di cosa si tratta
Lavoratori dell'assistenza specialistica, anche la Prometeo prende le distanze Lavoratori dell'assistenza specialistica, anche la Prometeo prende le distanze Il direttore Venditti: «I ritardi non riguardano noi, il Comune ha provveduto a liquidarci»
Opportunità di formazione e lavoro: oggi il seminario in biblioteca Opportunità di formazione e lavoro: oggi il seminario in biblioteca Torna Garanzia Giovani e l'Ifor Pmi Prometeo presenta la nuova offerta formativa
1 Garanzia giovani, a Trani i tirocini formativi dell'Ifor Pmi Prometeo Garanzia giovani, a Trani i tirocini formativi dell'Ifor Pmi Prometeo Quaranta assunzioni prodotte nel 2017. Il 9 gennaio seminario informativo in biblioteca
"Opportunità di formazione e lavoro", torna Garanzia Giovani "Opportunità di formazione e lavoro", torna Garanzia Giovani Il 9 gennaio incontro in biblioteca per illustrare modalità e termini di adesione
Corso di alfabetizzazione informatica e inglese Corso di alfabetizzazione informatica e inglese Formazione professionale, nuova iniziativa della Prometeo per 15 adulti
Bat, nasce uno sportello Europa sull’asse Trani-Barletta Bat, nasce uno sportello Europa sull’asse Trani-Barletta Tra i partner, la cooperativa Prometeo che mette a disposizione gli spazi del Gos
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.