Chiaro e Tondo

Cappa e spada sul turismo

Chiaro e Tondo 160

Assodato che il sindaco, facendo il suo mestiere, ricordi per la quinta, sesta volta consecutiva, in occasione di ricorrenze con ponti, che le presenze turistiche a Trani sono in aumento, mi sembra ormai stucchevole, ogni volta che si dirama questo tipo di dati, oggettivi, reali, il teatrino da cappa e spada, con immediato controcanto, con annesso catalogo delle "mancanze". Come se si voglia esorcizzare quel dato, come se lo si voglia offuscare o far dimenticare in fretta. Come a dire che, se sei della parte politica avversa a chi governa ora, quindi anche con un pizzico di malafede, ti ripeti che non è possibile che "quelli là" riescano a dire che le presenze turistiche sono in aumento. E' un'ulteriore variante del degrado del dibattito politico: tutto serve per il duello con cappa e spada.

Anche un dato che dovrebbe mettere di buonumore come la presenza turistica. Per non ricordare i "duelli" da Comuni medievali con Bisceglie di qualche anno fa: lì più turisti, lì più movida e altre amenità. Come se la bellezza universale di Trani, riconosciuta non solo da turisti della domenica o dai gitanti della porta accanto, fosse soggetta ad un applausometro, ad una tendenza di un momento, ad un capriccio passeggero.

Come se i nostri grandi monumenti e palazzi ora comparissero ed ora scomparissero, come le luci intermittenti. Il dibattito dunque, non deve affossarsi sulla presenza in più o meno, da contraddire subito con la buca in più o in meno. Dobbiamo liberarci da questa cultura miope che ci fa muovere non sull'ampio respiro e sulle grandi idee, ma sullo spessore dei peli, sulla sciabola e sul fioretto. A latere, poi, mi sembra sacrosanto far presenti le mancanze, ma il teatrino, il controcanto, la pistolettata strumentale per favore risparmiatecela.
  • Turismo
Altri contenuti a tema
Alla scoperta degli edifici storici del ragusano Alla scoperta degli edifici storici del ragusano Dove antico e moderno si incontrano
A Trani un corso di alta formazione in turismo religioso A Trani un corso di alta formazione in turismo religioso Dalla durata di 120 ore e suddiviso in tre moduli
Sulla Murgia è tempo di P-assaggi Sulla Murgia è tempo di P-assaggi Un weekend del gusto tra Passi, Paesaggi e Assaggi
Sporcizia, urla e consumo di Marijuana: ecco la movida tranese Sporcizia, urla e consumo di Marijuana: ecco la movida tranese Lettera in redazione del cittadino Francesco Troisi
CosabolleinPuglia, a Trani si conclude il programma della cooperativa Puglia Social Club CosabolleinPuglia, a Trani si conclude il programma della cooperativa Puglia Social Club Le iniziative volte alla valorizzazione del patrimonio artistico ed enogastronomico locale
1 Turismo, presentati gli enti e le strutture ricettive che parteciperanno alla Fiera Internazionale di Berlino Turismo, presentati gli enti e le strutture ricettive che parteciperanno alla Fiera Internazionale di Berlino L’obiettivo è creare una rete che collabori in occasione di varie iniziative
Ritorna Trani t'incanta: la novità un ciclo d'iniziative anche per la stagione primaverile Ritorna Trani t'incanta: la novità un ciclo d'iniziative anche per la stagione primaverile Tutte le informazioni e le date utili per poter partecipare al bando
Federico II e gli ebrei, oggi itinerario guidato tra Castello federiciano e Giudecca Federico II e gli ebrei, oggi itinerario guidato tra Castello federiciano e Giudecca L'iniziativa di Nova Apulia in programma nel pomeriggio
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.