Chiaro e Tondo

Quant'è bello lo primo PUG...

Chiaro e Tondo 23

L'altro giorno apro la Gazzetta del Mezzoggiorno, sezione Nord - barese, pagina di Trani e in un riquadro in basso a sinistra trovo,leggo e rileggo, per essere sicuro di essere nella realtà effettiva, un articolo il cui contenuto mi lascia a dir poco spiazzato, basito, dubbioso.

In sostanza si parla di PUG. Anzi, dell'ex PUG, dal momento che, continuando a leggere, vengo informato dal giornalista e dal suo interlocutore, il consigliere Ferrante, che, tra le altre cose, dopo la "sfrobiciata" della Regione e l'introduzione di modifiche, accorgimenti, ritocchi, chimateli come volete, l'originario PUG, quello votato in partenza dal Consiglio Comunale, ergo, sostanzialmente, dalla volontà popolare di un popolo (lo è ancora?) sovrano, è stato "profondamente modificato".

Cosa dunque ha votato il Consiglio Comunale tranese? Su cosa siamo stati informati noi cittadini? Perchè non abbiamo letto nulla sulla stampa o non si sono date risposte all'altro elemento che emerge dal suddetto articolo? Da questo viene fuori infatti un altro problema: quando scadono i termini in merito alla seconda pubblicazione del PUG, sottoponibile anch'essa ad osservazioni ed eventuali note scritte di cittadini o tecnici del settore o addetti ai lavori? Qui c'è la diatriba sulla data del 6 gennaio o dopo di essa.

Non entro nel merito, ma da Chiarotondisti ci limitiamo ad osservare, uso il plurale perchè credo d'includere la stragrande maggioranza dei tanti lettori di questa rubrica: perchè incespicare sempre sul diritto all'informazione dei dati ed atti pubblici dei cittadini, elementi utili alla vita pratica e quotodiana degli stessi ? Già da queste colonne web sollevammo la questione dei dati relativi ai pagamenti delle tasse sui terreni, salvo sapere, dietro nostro interessamento, che verranno confermati quelli dell'anno scorso, data l'impopssibilità temporale di aggiustare i parametri secondo quella che era la volontà primigenia dell'amminsitrazione.

Alla base dello stop, ci risulta esserci stata una mezza sollevazione popolare degli "zappatori" inviperiti dalle nuove cifre boom che si stavano profilando, secondo la prima volontà contabile. E prima di allora nessuna comunicazione era stata data agli stessi cittadini, tanto da alimentare le richieste nei nostri confronti.

Cari lettori, è dunque una questione di metodi, di forma mentis politica (che nel commento e l'analisi potrebbe sfociare nel rischio demagogia, ma al momento non c'è alternativa d'interpretazione), quello di orientarsi sempre per un atto di "sodomizzazione" nei confronti dei cittadini? Una volta la sinistra aumentò a tradimento del 68% la Tarsu (peccato non veniale), un'altra volta, da destra, si attua un PUG che poi ci si fa stravolgere in stanze lontane da casa, lontane dalle esigenze su cui si era costruito quello originario,(non solo dunque, come s'era detto, l'abbassamento dei parametri dei volumi di edificabilità da tre a due), come un'altra volta non si danno comunicazioni sulla scadenza precisa entro la quale intervenire sulla seconda versione riveduta e stracorretta, da quello che riporta quell'articolo.

A costo di rovinarsi la "settimana bianca", i vari addetti ai lavori dovrebbero darsi da fare per visionare questo PUG rielaborato secondo le modifiche dettate dalla Regione e trarre le debite conclusioni. Ci rendiamo conto che dall'altra parte sia l'esigenza di velocizzare i tempi, da parte dei nostri amministratori, per approvare lo "storico" atto. Ma si è verificato che "lo secondo Pug" porti benefici a tutti o danneggi qualche aspetto riguardante la collettività? Me lo chiedo da profano ma al tempo stesso da giornalista e cittadino allarmato dopo che ciò che ho letto sulla Gazzetta di qualche giorno fa.

Ci chiediamo:ma in che zone viviamo? In quale landa si sono mai viste certe idiosincrasie tra istituzioni e cittadini? Tutti a scuola per una buona ripetizione di educazione civica! O per lo meno s'istituisca non dico un ufficio stampa, ma almeno un efficace sportello informativo su questioni burocratiche di tale importanza, per garantire ai cittadini chiarezza, trasparenza e patti chiari, con "amicizia" annessa. Chiaro e tondo? Lo spero.
  • PUG
Altri contenuti a tema
Sviluppo urbano: approvati in Giunta i tre progetti per due nuovi quartieri Sviluppo urbano: approvati in Giunta i tre progetti per due nuovi quartieri A ridosso delle ferrovie e in zona Superga presto la grande viabilità prevista dal Pug
Questione urbanistica, Barresi: «La pratica deve essere portata in Consiglio» Questione urbanistica, Barresi: «La pratica deve essere portata in Consiglio» Per la consigliera è l'unico luogo per informare i tranesi del riassetto del territorio
1 Piano urbanistico e modifica di perimetrazione,  il Consiglio boccia la proposta Piano urbanistico e modifica di perimetrazione, il Consiglio boccia la proposta Approvato l'emendamento di Briguglio con 18 voti favorevoli
Bonificato il terreno di via Istria: via erbacce e recinzione Bonificato il terreno di via Istria: via erbacce e recinzione Le operazioni effettuate questa mattina
Il Piano urbanistico di Trani verrà adeguato a quello paesaggistico regionale Il Piano urbanistico di Trani verrà adeguato a quello paesaggistico regionale L'incarico professionale è stato assegnato all'architetto Nicola Fuzio per 49 mila euro
Riprerimetrazione dei comparti, tanti dubbi e domande Riprerimetrazione dei comparti, tanti dubbi e domande Il consigliere Tommaso Laurora (Pd) fa chiarezza
Piano urbanistico, Tommaso Laurora chiarisce l'iter dei permessi Piano urbanistico, Tommaso Laurora chiarisce l'iter dei permessi E avverte: «E' ora che il Comune di Trani si adegui alle norme regionali»
Il Partito Democratico di Trani interviene sul PUE "Cafagna-Telesio" Il Partito Democratico di Trani interviene sul PUE "Cafagna-Telesio" Contestati i toni trionfalistici dell'amministrazione comunale
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.