Mondi Lontanissimi

Eels On Heels, la band tranese che ha folgorato la scena indie

In attesa del promesso nuovo inizio, due tracce sembrerebbero segnare la svolta

Questa settimana Mondi Lontanissimi torna a Trani. Con un pezzo-minaccia. Chissà mai che a questo fantastico progetto venga in mente di prendersi una non ben definita pausa. In tal caso, sappiate che tutti voi, lettori malcapitati di questa rubrica, siete stati appena arruolati per l'insurrezione di protesta.

In principio, l'esordio con un disco autointitolato, un misto new-wave con una buona componente shoegaze. Nel corso degli anni gli Eels On Heels hanno subito diverse evoluzioni, dalla formazione (al momento sono un trio, composto da Massimiliano Di Lauro, Thom Sgarangella e Safari) alle sonorità proposte. Le ultime due fatiche pubblicate su soundcloud, Kiwi Melon e Jenna, mostrano una nuova decisa tendenza, che dalla no-wave sembra strizzare l'occhio all'hip-hop. Del resto, il progetto musicale in questione non è mai restato ancorato ad un habitat musicale di riferimento, come chiaro nell'ascolto delle fatiche discografiche prodotte.

La prima pubblicazione, chiamata Eels On Heels come dicevamo, contenente quattro tracce, è una sorta di fase iniziale. I generi già citati in cui naviga non sono ben distinti, come invece nette sono le impressioni che denotano le mille possibilità di sviluppo del "prodotto" che questi ragazzi tranesi hanno tra le gambe. Le tracce (Antenna, Unknown Mission, Pacctorhne, Moscow) sono tutte molto interessanti e sono tuttora riascoltabili su RockIt.

Il passo successivo è Letters, Ep della durata di un quarto d'ora legato a una circostanza felice del gruppo: la selezione e l'esibizione all'Italia Love Wave Festival di Lecce. La possibilità di far girare il proprio nome in Italia e all'estero fa il paio con una ricerca dei suoni maggiore. Le vene noise, che si intensificheranno nel successivo inedito, sono ad oggi utilizzate come punto di partenza dalle nuove band del territorio. Unitamente, importanza crescente la guadagna l'elettronica, tant'è che nel 2011 uscirà un altro Ep, dal titolo Blank Skin, che vede coinvolti nei remix We Have Band e Populous.

Kaleidoscope (2012) rappresenta, nel percorso, un primo punto d'arrivo. Sola Vibes e Locust In Coma le due tracce più famose per questo vinile che li ha visti protagonisti anche dell'importante festival regionale Dirockato. Anche le istituzioni ormai hanno messo gli occhi su questo progetto, tant'è che la pubblicazione è legata al bando di Puglia Sounds. A questo punto, qualcosa si blocca. Due tracce, molto belle, di cui sopra. Un messaggio, su facebook, sei mesi fa, che annunciava questo nuovo inizio. Dopodiché il nulla. Non resta che aspettare e incrociare le dita. Perdere un tale gioiello sarebbe davvero un gran peccato.
Discografia:

Eels On Heels (2010)
Letters (2010)
Blank Skin (2011)
Kaleidoscope (2012)
  • Musica
Altri contenuti a tema
Primo Maggio con Viva, doppio appuntamento in diretta Primo Maggio con Viva, doppio appuntamento in diretta La mattina musica e approfondimento con “Prima di Maggio - Viva il lavoro”, nel pomeriggio l’inedito show “Mai dire Primo Maggio”
La musica ai tempi del Coronavirus: da Trani "L'Italiano" degli Zii di Milano La musica ai tempi del Coronavirus: da Trani "L'Italiano" degli Zii di Milano Una rivisitazione del celebre brano di Toto Cotugno
1 Micaela Frigione vincitrice del concorso canoro "Star Talent-Vver" Micaela Frigione vincitrice del concorso canoro "Star Talent-Vver" La cantante tranese sbaraglia la concorrenza con il brano "La mia voce"
Al via la quarta edizione di Jazz&dintorni a Trani Al via la quarta edizione di Jazz&dintorni a Trani Nicky Nicolai e Stefano Di Battista i primi ospiti del 2020
Capodanno a Trani, c'è anche Elodie Capodanno a Trani, c'è anche Elodie Salirà sul palco dopo la mezzanotte
Big Christmas, stasera il concerto di Sergio Sylvestre in Cattedrale Big Christmas, stasera il concerto di Sergio Sylvestre in Cattedrale Appuntamento alle ore 20. Ingresso libero
Cavo fest, il 28 dicembre il secondo appuntamento della rassegna invernale Cavo fest, il 28 dicembre il secondo appuntamento della rassegna invernale Laser show e dj set di musica elettronica
Progetto Continuità: arrivano i concerti di Natale 2019 Progetto Continuità: arrivano i concerti di Natale 2019 Sinergie sempre attive tra scuola Baldassarre e Primarie di Trani
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.