Stadio Comunale Trani
Stadio Comunale Trani
Cronaca

Appalti in cambio della sponsorizzazione della Vigor Calcio

I dettagli dell'inchiesta "Chiavi della Città" condotta dalla Procura di Trani

Appalti pubblici in cambio di una sponsorizzazione strumentale e occulta della Vigor Trani. E' quanto emerge dall'inchiesta condotta dalla Procura di Trani, denominata Chiavi della Città, che vede coinvolti 10 soggetti. Le accuse sono, a vario titolo, di associazione a delinquere finalizzata alla bancarotta, al riciclaggio, falso e peculato.

Protagonista della vicenda Cosmo Giancaspro, ex patrone del Bari calcio, ora in carcere ma già agli arresti domiciliari per una precedente inchiesta condotta dalla Procura di Bari. Il gruppo Giancaspro avrebbe riciclato denaro nella Vigor Trani, fino ad oltre 300mila euro compresi gli introiti dei parcheggi dello stadio di Bari, per ottenere occasioni di profitto, tra cui la gestione dello stadio comunale a condizioni di favore, la creazione di una società che doveva occuparsi della commercializzazione di energia elettrica e del gas, l'organizzazione di eventi durante l'estate e la gestione della storica Lampara con la predisposizione di bandi di gara su misura. Simbolicamente è come se l'Amministrazione avesse affidato a Giancaspro "le chiavi della Città", da qui il nome dell'operazione. Ai domiciliari i suoi prestanome, Michele Amato e Alberto Altieri, presidente e vice della squadra, Michele Bellomo ed Emanuele Mosconi.

Fondamentale, ai fini dell'inchiesta, anche un incontro avvenuto nel 2016 tra Giancaspro e il sindaco Bottaro: quest'ultimo si sarebbe fatto promotore, tra le altre, di una delibera di giunta con cui si riconosceva alla Vigor Trani un illecito rimborso di spese sostenute per la gestione dello stadio. Con lui sono indagati i dirigenti comunali Leonardo Cuocci e Carlo Casalino, il funzionario Pasquale Ferrante e il consigliere comunale del Pd Diego Di Tondo.
  • Asd Vigor Trani
Altri contenuti a tema
1 Picci trascina il Trani al successo: 2-1 al Comunale contro l'Unione Bisceglie Picci trascina il Trani al successo: 2-1 al Comunale contro l'Unione Bisceglie L'attaccante sogna di vedere lo stadio gremito, mister Sisto elogia la compattezza del gruppo
Il Trani ospita l'Unione Bisceglie con l'obiettivo di riprendere la marcia Il Trani ospita l'Unione Bisceglie con l'obiettivo di riprendere la marcia Nella Vigor rientra il centrocampista Dentamaro, ospiti a punteggio pieno in trasferta
Audace Barletta-Trani 2-0: prima sconfitta stagionale della Vigor con una rete per tempo Audace Barletta-Trani 2-0: prima sconfitta stagionale della Vigor con una rete per tempo Biancorossi a segno con Guacci e D'Ascoli, i tifosi biancazzurri lamentano il costo del biglietto
Calcio, Trani di scena al "Manzi-Chiapulin" contro la matricola Audace Barletta Calcio, Trani di scena al "Manzi-Chiapulin" contro la matricola Audace Barletta Sisto recupera Picci ma perde Dentamaro, una decina di ex tra le fila biancorosse
Il Trani spaventa il quotato Martina: 0-0 in inferiorità ed altra ottima prestazione Il Trani spaventa il quotato Martina: 0-0 in inferiorità ed altra ottima prestazione Campanella: «Sfiorato il successo, importante non perdere». Sisto elogia lo spirito della squadra
Trani-Martina, scontro al vertice e “classica” del calcio pugliese al Comunale Trani-Martina, scontro al vertice e “classica” del calcio pugliese al Comunale Assente lo squalificato Picci, numerosi ex nella storia delle due compagini
Trani travolgente ad Orta Nova, 0-3 e terzo successo consecutivo Trani travolgente ad Orta Nova, 0-3 e terzo successo consecutivo Decidono Picci, Antonacci e Stancarone nonostante l'inferiorità numerica
Calcio, Trani impegnato al "Fanelli" contro la matricola Orta Nova Calcio, Trani impegnato al "Fanelli" contro la matricola Orta Nova Sisto confida nei progressi della Vigor. Ragno, Monopoli e Dell'Oglio gli ex della gara
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.