Eventi e cultura

Avventura Santa Geffa, a Trani si gioca con il Risorgimento

Centinaia di ragazzi impegnati in un percorso ludico/didattico

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Mercoledì 30 luglio è ripartito il progetto Avventura S.Geffa e quest'anno copie 10 anni, un'iniziativa fortemente voluta dall'Amministarzione Comunale che già in tante occasioni ne ha potuto coglierne i lati positivi ed entusiasmanti. Quest'anno il progetto Avventura giunge dopo la bella e positiva esperienza dell'apertura del Parco di S.Geffa le cui attività sono state avviate sin dal mese di Maggio e che hanno visto decine di ragazzi avvicendarsi in giochi, laboratori e passeggiate a cavallo. L'iniziativa di quest'anno coinvolgerà centinaia di ragazzi in attività ludico storiche che ci faranno meglio conoscere la storia del risorgimento d'Italia, da Mazzini a Cavour, da Garibaldi a Vittorio Emanuele, senza tralasciare i Briganti di Puglia e Basilicata. Un gioco che non è più soltanto gioco sterile e fine a se stesso ma un percorso ludico, didattico in grado di entusiasmare incantare affascinare centinaia di ragazzi che con ansia e gioia aspettano l'arrivo dell'inizio del progetto. Fratelli D'Italia, è il titolo dell'iniziativa annuale, sarà una grande occasione che permetterà ai ragazzi di riscoprire e scoprire con una luce diversa un periodo della nostra storia che ha fortemente caratterizzato il nostro essere italiani una storia spesso tralasciata o poco approfondita.

Ecco il programma sino al 7 settembre:
8 agosto: ore 16.00 Poesie, musiche e cultura del Risorgimento (giochi di letteratura, canto e poesia del Romanticismo)

8 agosto: "notte di sogni fantasie e misteri" i ragazzi di età compresa tra i nove e i 14 anni avranno la possibilità di trascorrere un pernotto a S.Geffa (non preoccupatevi ci attrezziamo per dormire)
9-10 Agosto: ore 16.00 S.Geffa Il Parco (attività ludiche con gonfiabili, passeggiate a Cavallo, laboratori di agricoltura, per partecipare alle attività è necessario iscriversi e ritirare la tessera gioco)

11 Agosto: ore 16.00 Le Riforme di Cavour (i preparativi alla 2^ guerra d'indipendenza)

11 Agosto: ore 21.30 Una sera al Parco (attività per tutti piccoli e grandi)

12 Agosto: ore 16.00 La Seconda Guerra D'indipendenza

13 Agosto: Giuseppe Garibaldi e la Spedizione dei Mille l'incontro di Teano (passeggiata gioco da S.Geffa a Trani conclusione presso il Molo di S.Lucia)

14 Agosto: ore 10.00-12.00 Villa Comunale Il Gran Mercato d'Italia (mercatino del Giocattolo usato)

15 Agosto: Pausa di Ferragosto

16 -17 Agosto: ore 16.00 S.Geffa il Parco (attività ludiche con gonfiabili, passeggiate a Cavallo, laboratori di agricoltura, per partecipare alle attività è necessario iscriversi e ritirare la tessera gioco)

18 Agosto: Giornata Gita "Sui sentieri dei Briganti"

19 Agosto: ore 18.00 Li chiamavano Briganti - prove di abilità per conoscere il popolo dei Briganti

19 Agosto: ore 21.00 Il bosco del Brigante Malacarne - gioco serale con la partecipazione dei genitor

20 Agosto: ore 16.00 Briganti del sud - gioco a squadre per briganti

21 Agosto: ore 18.00 Stringiamoci a Corte l'Italia Chiamò - Spettacolo finale dell'Avventura S.Geffa.L'avventura Continua Il Parco di S.Geffa resterà aperto fino al 7 settembre.

«E chi l'avrebbe mai detto son passati 10 anni dai quei giorni e siamo ancora qua, un po' più grandi forse un po' più stanchi, alcuni son cresciuti e sono andati via, altri sono arrivati e altri ancora arriveranno. La storia scorre nel lento passar degli attimi e la Chiesa di S.Geffa ci insegna proprio questo. Dopo dieci anni di avventure e migliaia di ragazzi incontrati pensiamo che il dono più bello che oggi ci possiamo fare in questa grande esperienza sia il condividere la soddisfazione di aver regalato a tanti ragazzi l'emozione della felicità, la gioia dell'aver giocato e sognato. E scusate se è poco ma a noi basta. Ora ci attendono nuove avventure nuovi traguardi, S.Geffa è diventato un Parco a Servizio della città confidiamo e speriamo nell'aiuto di tutti perché possa continuare a vivere e regalare nuove emozioni. Vogliamo ringraziare tutti coloro che nel tempo ci hanno aiutato i volontari, i genitori, i politici i funzionari del comune tutta quella gente che ci ha visto passare per le strade e che è venuta a trovarci e che ci ha sempre donato il suo sorriso. Grazie da Xiao yan»
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.