Michele Amato e Bottaro
Michele Amato e Bottaro
Cronaca

Chiavi della città: Amato, Bellomo e Mosconi restano agli arresti domiciliari

Rigettati i ricorsi dal Tribunale della Libertà di Bari

Il Tribunale della Libertà di Bari ha rigettato i ricorsi promossi dall'ex presidente della Vigor Trani Michele Amato, dall'ex tesoriere Michele Bellomo e dall'imprenditore romano Maurizio Mosconi avverso l'ordinanza di custodia cautelare ai domicili a cui i tre sono ristretti dal 17 maggio scorso nell'ambito dell'inchiesta battezzata "Chiavi della città". Amato, Bellomo e Mosconi restano dunque agli arresti domiciliari, dove si trova anche l'ex presidente del Bari calcio Cosmo Giancaspro dopo che lo stesso Tribunale della Libertà aveva sostituito la detenzione cautelare in carcere proprio con la misura degli arresti domiciliari.

Dei cinque indagati arrestati il mese scorso è, dunque, tornato in libertà solo l'ex vicepresidente della Vigor Alberto Altieri: la sua remissione in libertà fu disposta dal gip del Tribunale di Trani Lucia Anna Altamura che ritenne cessate le esigenze cautelari fermi restando i gravi indizi di colpevolezza. A seguito del provvedimento del gip, Altieri aveva rinunciato al ricorso a sua volta promosso dinanzi al Tribunale della Libertà di Bari. L'inchiesta vede altri 5 indagati tra amministratori, dirigenti e dipendenti del Comune di Trani. Secondo l'accusa sostenuta dal pm Silvia Currione, Giancaspro sarebbe stato il finanziatore occulto della Vigor, anche grazie alla distrazione di fondi della fallita squadra di calcio barese, ricevendo in cambio favori per appalti banditi dal Comune di Trani attraverso alcuni prestanome.
  • Asd Vigor Trani
Altri contenuti a tema
Due reti in inferiorità numerica ed il Trani sbanca Otranto: 0-2 Due reti in inferiorità numerica ed il Trani sbanca Otranto: 0-2 Stella e Picci firmano la prima vittoria stagionale, azzerata la penalizzazione iniziale
Coppa Italia, il Trani sfiora la clamorosa rimonta a Bisceglie: il 3-3 qualifica l'Unione Coppa Italia, il Trani sfiora la clamorosa rimonta a Bisceglie: il 3-3 qualifica l'Unione Negro e Picci non bastano a sfatare la maledizione del primo turno, la Vigor reclama un rigore
Trani beffato, la Fortis Altamura pareggia a tempo scaduto: al Comunale è 1-1 Trani beffato, la Fortis Altamura pareggia a tempo scaduto: al Comunale è 1-1 Mister Sisto: «Abbiamo dominato contro una big del torneo, contento per il debutto dei nuovi»
Tre nuovi volti in casa Vigor Trani: ingaggiati Campanella, Ceglie e Mazzilli Tre nuovi volti in casa Vigor Trani: ingaggiati Campanella, Ceglie e Mazzilli Il ds Pietroforte rimpolpa l'organico tesserando elementi di spessore
Vigor Trani, calciatori e direttore Pietroforte ringraziano i tifosi per gli applausi Vigor Trani, calciatori e direttore Pietroforte ringraziano i tifosi per gli applausi Continua l'opera di completamento dell'organico, domenica esordio in campionato
Calendario Eccellenza, sarà Trani-Fortis Altamura la prima sfida stagionale Calendario Eccellenza, sarà Trani-Fortis Altamura la prima sfida stagionale Scoppiettanti le ultime tre gare al Comunale: Corato, Molfetta e Barletta
Vigor Trani, è l'Unione Bisceglie il primo avversario in Coppa Italia Vigor Trani, è l'Unione Bisceglie il primo avversario in Coppa Italia A segno Picci, Negro e Dentamaro nel buon test contro il Bitritto
Chiavi della città, resta ai domiciliari anche l'ex vicepresidente Vigor Alberto Altieri Chiavi della città, resta ai domiciliari anche l'ex vicepresidente Vigor Alberto Altieri Rigettata l'istanza di revoca. Ancora ai domiciliari anche Michele Amato
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.