Michele Amato e Bottaro
Michele Amato e Bottaro
Cronaca

"Chiavi della città", Amato chiamato a rispondere sulla valenza dei documenti sequestrati

Gli interrogatori di garanzia durati 10 ore. Formulata la richiesta di revoca della misura cautelare dei domiciliari

Si sono protratti per 10 ore gli interrogatori di garanzia dell'ex presidente della Vigor Trani Michele Amato e dell'ex tesoriere Michele Bonomo, entrambi agli arresti domiciliari nell'ambito dell'inchiesta "Chiavi della città". Il primo, pur negando una sua passione per il calcio, ha illustrato quello che era il suo ruolo ed è stato anche chiamato a rispondere sulla valenza di alcuni documenti sequestrati dalla Guardia di Finanza durante le indagini. Una parte dell'interrogatorio ha riguardato anche il tenore delle conversazioni telefoniche intercettate dagli inquirenti.

Amato ha anche risposto alle domande relative ai rapporti con gli altri indagati. Tema, quest'ultimo, su cui ha parlato anche Bellomo, assistito dagli avvocati Tommaso Barile e Michele Laforgia. Dal suo canto, l'avvocato Maurizio Masellis, legale di Amato, all'esito dell'interrogatorio di garanzia, ha formulato richiesta di revoca della misura cautelare dei domiciliari: la decisione del gip, Lucia Anna Altamura, è attesa nei prossimi giorni, al pari di quella sull'eventuale revoca della custodia cautelare in carcere presentata dalla difesa di Cosmo Giancaspro, l'ex presidente del Bari calcio che avrebbe finanziato occultamente la Vigor Trani in cambio di appalti pubblici cittadini su misura.

Oggi saranno invece interrogati altri due indagati ai domiciliari: l'ex vicepresidente della Vigor Alberto Altieri e l'imprenditore Maurizio Mosconi. Come si ricorderà, l'indagine conta altri 5 indagati in stato di libertà tra dipendenti, dirigenti ed amministratori comunali di Trani. Tra gli indagati anche il sindaco di Trani Amedeo Bottaro.
  • Asd Vigor Trani
Altri contenuti a tema
Chiavi della città: Amato, Bellomo e Mosconi restano agli arresti domiciliari Chiavi della città: Amato, Bellomo e Mosconi restano agli arresti domiciliari Rigettati i ricorsi dal Tribunale della Libertà di Bari
Chiavi della città, resta ai domiciliari anche l'ex vicepresidente Vigor Alberto Altieri Chiavi della città, resta ai domiciliari anche l'ex vicepresidente Vigor Alberto Altieri Rigettata l'istanza di revoca. Ancora ai domiciliari anche Michele Amato
"Chiavi della città", oggi l'interrogatorio dell'ex presidente della Vigor Trani Michele Amato "Chiavi della città", oggi l'interrogatorio dell'ex presidente della Vigor Trani Michele Amato Il legale Masellis: «Cercherà di chiarire la sua posizione in ordine a quanto contestato dalla Procura»
Giancaspro risponderà al GIP, lunedì mattina l'interrogatorio Giancaspro risponderà al GIP, lunedì mattina l'interrogatorio «Spiegheremo perchè le operazioni non sono illecite»
Appalti in cambio della sponsorizzazione della Vigor Calcio Appalti in cambio della sponsorizzazione della Vigor Calcio I dettagli dell'inchiesta "Chiavi della Città" condotta dalla Procura di Trani
Trani-Mesagne 0-0, l'ultima gara stagionale è priva di emozioni Trani-Mesagne 0-0, l'ultima gara stagionale è priva di emozioni Scaringella: «Settimo posto meritato». Gialloblù furiosi per l'atteggiamento del Brindisi
Trani sconfitto nel finale al "Bianco di Gallipoli: 4-1 in rimonta per i salentini Trani sconfitto nel finale al "Bianco di Gallipoli: 4-1 in rimonta per i salentini Di Moussa la rete biancazzurra. Brindisi ai playoff nazionali, S.Marco ed Ugento in Eccellenza
Prestazione esaltante del Trani a Corato: 1-4 per i biancazzurri Prestazione esaltante del Trani a Corato: 1-4 per i biancazzurri La Vigor vola con le doppiette di Negro e Moussa, Petranca neutralizza un rigore. Casarano promosso in D
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.