Hotel Royal
Hotel Royal
Politica

Demolizione dell'Hotel Jolly, Lima: «Oggi assistiamo al capitolo finale»

L'esponente di FDI ripercorre le tappe politiche dell'edificio

In questi giorni è in corso la demolizione dell'Hotel Jolly, una delle strutture alberghiere storiche di Ttani. A ripercorrerne le tappe politiche è Raimondo Lima. «Urbanistica, ex Jolly Hotel. Storia di una abdicazione del sindaco e della sua amministrazione. Sono 4 anni che intervengo e sono intervenuto su questa vicenda per far capire ai cittadini cosa stesse avvenendo… in questi giorni assistiamo al capitolo finale. Ricapitolando.

1952: nasce il Jolly Hotel

1991: l'amministrazione comunale di Trani consente un consistente ampliamento delle cubature dell'immobile, vincolando però la proprietà a mantenere la destinazione alberghiera.

30 novembre 2021: il giorno dell'ABDICAZIONE del sindaco e del consiglio comunale chiamato a votare una delibera che annulla l'obbligo (risalente al 1991) relativo alla destinazione alberghiera dell'immobile. Tra gli atti spicca una sentenza del Tar che in buona sostanza condanna il comune per la sua negligenza nel rispondere all'istanza della proprietà che nel frattempo ha deciso di trasformare l'albergo in immobile residenziale. In consiglio comunale, il punto riguardante l'ex "jolly hotel" viene ritirato. A detta del sindaco, saranno i dirigenti del comune a decidere se annullare o meno il vincolo alberghiero che persiste sull'immobile dal 1991. Eppure un atto di indirizzo politico sarebbe stato opportuno, anche per rispetto di ciò che lo stesso Consiglio comunale decise nel 1991. Infatti, all'epoca furono autorizzati degli ampliamenti dell'immobile vincolando la proprietà a non cambiarne la destinazione d'uso alberghiera. Il consiglio comunale sceglie dunque di non decidere scaricando le responsabilità sui dirigenti dimenticando che il "Consiglio è sovrano".

giugno 2023: dalla stampa si apprende che il palazzo diventerà edificio residenziale.

maggio 2024: demolizione in corso».
  • Raimondo Lima
Altri contenuti a tema
20 Ciliento nella Giunta regionale? I dubbi di Lima Ciliento nella Giunta regionale? I dubbi di Lima "La Schlein lo sa che è stata eletta prevalentemente grazie alla famigerata “quota rosa” e al ticket con Caracciolo?"
1 Inchiesta Bari, Lima: «Indagine potrebbe allargarsi anche ad Stp» Inchiesta Bari, Lima: «Indagine potrebbe allargarsi anche ad Stp» L'esponente ricorda le quote societarie con Amet in testa
Lima (F.d.I): "Prima della tassa di soggiorno dotiamo Trani dei servizi essenziali" Lima (F.d.I): "Prima della tassa di soggiorno dotiamo Trani dei servizi essenziali" La risposta alla recente proposta protocollata al Comune di Antonio Corraro (Etica e Politica)
7 Lima: "Teatro Open Air e altre iniziative del Duc: denaro pubblico ben investito?" Lima: "Teatro Open Air e altre iniziative del Duc: denaro pubblico ben investito?" ll dirigente nazionale di Fratelli d'Italia auspica interventi più fruttuosi del Distretto Urbano del Commercio
11 Lima, questione Comune di Bari: "Anche a Trani fu un atto di guerra?" Lima, questione Comune di Bari: "Anche a Trani fu un atto di guerra?" Una riflessione del membro della Direzione nazionale Fratelli d'Italia
Lima (FdI): "Non bisogna alimentare l'odio verso le forze dell'ordine" Lima (FdI): "Non bisogna alimentare l'odio verso le forze dell'ordine" L'intervento del dirigente di Fratelli d'Italia sui fatti di Pisa
Raimondo Lima: "Nella nuova toponomastica ricordiamo Norma Cossetto" Raimondo Lima: "Nella nuova toponomastica ricordiamo Norma Cossetto" La proposta del dirigente di Fratelli d'Italia riporta alla memoria una delle storie più tragiche legata alle Foibe
Impero e Supercinema, Lima: «Importante valutare non solo i costi iniziali ma anche quelli per la messa in sicurezza» Impero e Supercinema, Lima: «Importante valutare non solo i costi iniziali ma anche quelli per la messa in sicurezza» Il commento dell commissario cittadino di FDI sul provvedimento oggi oggetto del Consiglio comunale
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.