Politica

Domenica s'inaugura a Trani la sede de "La Destra"

Parteciperà il sen Tatò.

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Dopo Andria e Barletta, domenica mattina anche nell'altro capoluogo della nuova provincia, la città di Trani, in Corso Vittorio Emanuele n.87 viene inaugurata la sede del nuovo partito "La Destra" fondato nello scorso luglio dal sen. Francesco Storace, e che ha visto in Puglia l'adesione tra i primi anche dell'ex senatore di questo collegio prof. Biagio Tatò, oggi designato quale Portavoce non solo della Bat ma di tutta la provincia di Bari. Infatti, in tale veste nei giorni scorsi il prof. Tatò ha partecipato a Trieste alla prima Conferenza Organizzativa nazionale presieduta da Storace,Buontempo e la Santanchè.
«Si è ribadito – ci riferisce il prof. Tatò - di dover affrontare le consultazioni politiche ed amministrative con il nostro simbolo (il tricolore e la fiamma), non rimanendo prigionieri del partito del Popolo della Libertà nato dalla fusione di Forza Italia e Alleanza Nazionale, rimarcando la nostra volontà di non voler entrare nel Partito Popolare Europeo. Abbiamo anche ottenuto dal recente decreto governativo che non saremo più costretti a raccogliere soltanto noi le firme necessarie per presentare le liste. Siamo inoltre sinora l'unico partito che presenta una donna quale candidata premier, l'on. Santanchè.
A scanso di equivoci ribadiamo, come ha sempre detto lo stesso Storace, che il nostro avverario politico è il centro sinistra: ci battiamo per riaffermare tutti i valori tradizionali della destra (Dio,Patria,Famiglia) e perché questi valori siano riaffermati con forza nelle prossime elezioni e portati in Parlamento. Auspico che i crescenti consensi che stiamo ricevendo nell'opinione pubblica si trasformino in lusinghieri risultati nella nostra provincia ed in tutta la Puglia.»

Infatti, anche a Trani saranno presenti il Portavoce regionale on. Pinuccio Gallo ed il Responsabile nazionale del Mezzogiorno on. Paolo Agostinacchio, unitamente a dirigenti e rappresentanti dei Circoli della Bat e della provincia di Bari.
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.