Terremoto
Terremoto
Cronaca

Forte scossa di terremoto a Trani: evacuati gli edifici pubblici

Magnitudo 3.9 della scala Richter con epicentro a Barletta

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Una scossa di terremoto è stata registrata alle ore 10.13, di martedì 21 maggio, nella provincia di Bari e Bat, tra cui anche Trani. La magnitudo registrata dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia è di 3.9 con epicentro 4 km a sud est di Barletta.

Tanti cittadini tranesi hanno confermato, tramite post e commenti sui social, di aver avvertito il sisma. La scossa, a detta di chi l'ha avvertita, è stata breve ma intensa. Tutte le scuole di Trani sono state evacuate. Gli studenti sono stati trasferiti nei cortili degli edifici in attesa dell'arrivo dei genitori.

E' ceduta una porzione del timpano della chiesa di San Domenico, in Piazza Plebiscito, già delimitata da transenne di proprietà del Comune. Sono giunti poi sul posto i Vigili del Fuoco che non hanno trovato alcun danno all'interno dell'edificio. Incrementato il numero di transenne nell'area antistante la chiesa.

Evacuati alcuni edifici, tra cui il Tribunale di Trani. Disposta la chiusura di tutti gli uffici pubblici fino a nuova comunicazione.

Il sindaco ha disposto, con ordinanza comunale, la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per la giornata di oggi e domani. Nell'ordinanza Bottaro ha incaricato l'Ufficio Tecnico di effettuare tutte le verifiche necessarie e rilevare eventuali danni. «Sto firmando ordinanza di chiusura delle scuole. Oggi e domani. Ho disposto controlli in tutte le scuole ed ho invitato la Provincia a fare altrettanto per le scuole di sua competenza. Si registrano purtroppo danni alla chiesa di San Domenico di proprietà ministeriale. Ho disposto una segnalazione di intervento urgente».

Nel frattempo, il primo cittadino ha convocato C.O.C. (Centro Operativo Comunale) a Palazzo di Città.

Nessun danno alle strutture ospedaliere e di assistenza territoriale, nessun problema registrato ai pazienti. La scossa di terremoto di questa mattina non ha creato disagio, ma solo un po' di paura e di preoccupazione nelle strutture di assistenza e cura della Asl Bt. "Abbiamo avviato immediatamente una procedura di verifica e segnalazione di eventuali problemi - dice Alessandro Delle Donne, Direttore Generale Asl Bt - al momento la situazione è sotto controllo. Si aspettano indicazioni di dettaglio da parte della Prefettura. Siamo pronti, naturalmente, a rispondere alle eventuali emergenze".
Terremoto a TraniTerremoto a TraniTerremoto a TraniCrollo San DomenicoCrollo San DomenicoCrollo San DomenicoCrollo San DomenicoCrolli Chiesa di San DomenicoVigili del fuoco a San DomenicoVigili del fuoco a San Domenico
  • Terremoto
Altri contenuti a tema
Scossa di terremoto tra Poggio Imperiale e Lesina di magnitudo 3.7 avvertita anche a Trani Scossa di terremoto tra Poggio Imperiale e Lesina di magnitudo 3.7 avvertita anche a Trani Tanto spavento ma nessun danno a cose o persone
Scossa di terremoto nella Bat con epicentro ad Andria Scossa di terremoto nella Bat con epicentro ad Andria Magnitudo 2.7 a 9 chilometri di profondità
Terremoto in Albania, primo giorno di lavoro per i volontari delle Misericordie Terremoto in Albania, primo giorno di lavoro per i volontari delle Misericordie Quattro ambulanze e due mezzi logistici con circa 30 confratelli provenienti anche dalla sede di Trani
Sisma in Albania, anche cinque volontari di Trani nella colonna mobile pugliese Sisma in Albania, anche cinque volontari di Trani nella colonna mobile pugliese L'Oer in prima linea a Durazzo, con aiuti e attività logistica
1 Terremoto al largo della costa albanese, forte scossa avvertita a Trani Terremoto al largo della costa albanese, forte scossa avvertita a Trani Il sisma con magnitudo 6.5 della scala Richter
Terremoto, oggi tavolo tecnico in Prefettura Terremoto, oggi tavolo tecnico in Prefettura All'incontro presenti tutte le forze interessate
3 «La Barresi mente, crepe e transenne sono lì da mesi» «La Barresi mente, crepe e transenne sono lì da mesi» Vibrante botta e risposta tra il lettore Nunzio Stella e la consigliera comunale
Terremoto, Boccia (Pd): «Il prefetto fornisca immediate informazioni sul Ponte Lama» Terremoto, Boccia (Pd): «Il prefetto fornisca immediate informazioni sul Ponte Lama» Il deputato pugliese chiede ai ministeri di garantire sull'utilizzabilità delle infrastrutture
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.