Libriamoci 2019
Libriamoci 2019
Scuola e Lavoro

Libriamoci 2019: la scuola Petronelli e la città di Trani insieme per promuovere la lettura

Il sindaco ha letto ai giovani alunni una selezione di testi di Gianni Rodari

Da lunedì 11 a sabato 16 novembre 2019 torna Libriamoci, l'iniziativa promossa dal Centro per il libro e la lettura del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo e dalla Direzione Generale per lo Studente del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca.

Il 2^ Circolo Didattico "Mons. Petronelli" di Trani ha aderito con entusiasmo all'invito dell'Assessore alla Pubblica Istruzione e alle Culture della città di Trani Felice Di Lernia a prendere parte alla manifestazione "Libriamoci 2019". Questa importante iniziativa nazionale, assume particolare rilievo a Trani che, come è noto, è "una Città che legge", riconosciuta come tale dal MIBACT per l'impegno continuativo nella promozione della lettura.

Il filone tematico scelto dai docenti per l'organizzazione delle attività di quest'anno è quello rivolto a Gianni Rodari, in vista del centenario dalla sua nascita. La lettura a voce alta dei nostri brani preferiti è stata la protagonista della prima giornata di Libriamoci. Il Sindaco Amedeo Bottaro, in qualità di ambasciatore della lettura, ha inaugurato la settimana leggendo per i nostri alunni una selezione di testi, filastrocche, poesie tratte dalle appassionanti e coinvolgenti narrazioni di Rodari: "Prime Fiabe e filastrocche","Filastrocche in cielo e in terra","Favole al Telefono". La settimana di lettura proseguirà con attività di lettura individuale, rielaborazioni e rappresentazioni grafiche dei testi scelti, letture animate, laboratori di scrittura creativa, laboratori artistici - espressivi e motori.

"Libriamoci 2019", una grande occasione per coinvolgere tutti, grandi e piccoli, a leggere, parlare, conversare, ascoltare le voci dei bambini: la scuola infatti rappresenta il luogo privilegiato e speciale per promuovere itinerari e percorsi atti a suscitare curiosità e amore per il libro e a fare emergere il piacere della lettura, con il compito di insegnare che il libro è come un amico che accompagnerà ogni bambino nel grande viaggio della vita offrendogli tante opportunità.
3 fotoLibriamoci 2019
Libriamoci 2019Libriamoci 2019Libriamoci 2019
  • Scuola Petronelli
Altri contenuti a tema
Giornata militare per gli studenti della Petronelli Giornata militare per gli studenti della Petronelli Lo scorso 4 novembre in visita alla caserma "Lolli Ghetti" di Trani
La scuola Petronelli ora è cardioprotetta: consegnato un defibrillatore all'istituto La scuola Petronelli ora è cardioprotetta: consegnato un defibrillatore all'istituto A consegnarlo il consigliere nazionale dell'associazione Orizzonti Futuri Antonio La Ghezza
Scuola Petronelli, successo per il Code Week 2019 Scuola Petronelli, successo per il Code Week 2019 Tante attività per sviluppo la creatività digitale e la programmazione
Scuola Petronelli, una festa per dare il via ad un nuovo anno scolastico Scuola Petronelli, una festa per dare il via ad un nuovo anno scolastico In giardino gli alunni di quinta hanno dato il benvenuto ai più piccoli
Scuola, oggi suona la campanella per gli alunni della Petronelli Scuola, oggi suona la campanella per gli alunni della Petronelli Grande festa di accoglienza per gli alunni delle classi prime
"Se butti male finisce in mare":  il percorso educativo ambientale delle scuole "Se butti male finisce in mare": il percorso educativo ambientale delle scuole 50 studenti della Petronelli si sono trasformati in investigatori e piccoli scienziati approdando sulla costa nord di Trani
La scuola Petronelli aderisce alla "Promozione e divulgazione della Convenzione sui diritti del fanciullo" La scuola Petronelli aderisce alla "Promozione e divulgazione della Convenzione sui diritti del fanciullo" Agli studenti proposte letture specifiche e attività ludiche sull'argomento
Gli alunni della scuola Petronelli al Teatro Petruzzelli di Bari Gli alunni della scuola Petronelli al Teatro Petruzzelli di Bari Nel capoluogo pugliese per assistere all’opera per ragazzi “Il gatto con gli stivali”
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.