Prima di tutto Trani
Prima di tutto Trani
Politica

No mozziconi a terra, il gruppo giovanile Prima di tutto Trani accoglie l'appello lanciato da Striscia La Notizia

«Invitiamo il sindaco Bottaro ad affiancare il nostro progetto»

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Il movimento giovanile 'Prima di tutto Trani' accoglie con interesse e partecipazione l'appello lanciato da Striscia la notizia ritenendolo funzionale al progresso della nostra città.

Sul sito ufficiale del noto programma televisivo si legge infatti 'Striscia la notizia lancia la campagna nazionale "No mozziconi a terra" contro il diffuso malcostume di gettare per strada uno dei rifiuti più inquinanti al mondo.

La normativa che lo vieta è già in vigore dal 2016 (legge 28 dicembre 2015, n. 221, art. 40) e prevede una multa dai 60 ai 300 euro per i trasgressori, ma quasi nessun comune la fa rispettare.'

Nonostante l'appello sia rivolto ai sindaci di tutti i comuni italiani, il movimento si impegna a lottare contro questo fenomeno che coinvolge in maniera significativa la nostra città al fine di sensibilizzare l'intera comunità riguardo questo tema.

Invitiamo pertanto il sindaco Amedeo Bottaro per il tramite del suo ufficio stampa ad accogliere formalmente la richiesta e ad affiancare il nostro progetto.

Gli interventi vedranno coinvolti tutti i membri del gruppo giovani attraverso iniziative ed incontri nei quali si cercherà di informare e di attivarsi al fine di contrastare questa terribile piaga che affligge le strade della nostra città.
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.