piazza Gradenigo
piazza Gradenigo
Vita di città

Piazza Gradenigo: cosa è cambiato?

Storia di uno stallo persistente

Ancora nulla, ancora in stallo, o forse la situazione è anche peggiorata. Possiamo descrivere così il mancato cambiamento di piazza Gradenigo.

Persiste quello che è il vero e proprio degrado di una piazza centrale di Trani.
Luogo, come abbiamo già detto in passato, che fa da scalo a pullman di turisti e dove è difficile non passare se ci si vuole " perdere" nel centro storico.

Dalle ultimissime fotografie la piazza appare ancor più spoglia del suo sterrato, ridotto per lo più in ciottoli. A dare una mano consistente all'incuranza, ci pensano le radici degli alberi, che sollevano il manto stradale creando anche cunette.

La domanda sorge spontanea, che biglietto da visita è? Che immagine conferisce alla città una condizione del genere?

Se poi ci si vuol distaccare dalla visione turistica, ci si può facilmente concentrare sulle problematiche per la collettività, dall'avere una piazza di passaggio in queste condizioni.
Oltre che sgradevole a livello visivo, può essere pericoloso il passaggio dei civili sui ciottoli.

Se in questi mesi la situazione non è variata, se non in peggio, l'augurio che si torna a fare è sempre il medesimo: una nuova vita per Piazza Gradenigo, accompagnata da una manutenzione che persista e tuteli il luogo.
gradenigo Agradenigo Bgradenigo Cgradenigo EWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image at
  • Comune di Trani
  • Piazza Gradenigo
  • comuneditrani
Altri contenuti a tema
Ufficializzato l'insediamento di Rosanna Nenna al Comune di Trani Ufficializzato l'insediamento di Rosanna Nenna al Comune di Trani Sarà promotrice dell’accessibilità per l'O.C.A.B.A
Arresto Gianferrini, il centrodestra tranese: "Il suo operato non poteva e non doveva passare inosservato" Arresto Gianferrini, il centrodestra tranese: "Il suo operato non poteva e non doveva passare inosservato" "Ci aspettiamo un comunicato del Sindaco in carica e forse anche l’avvio di una ispezione amministrativa"
Arresto Gianferrini, Oikos Trani: "Silenzio assordante da parte dell'Amministrazione" Arresto Gianferrini, Oikos Trani: "Silenzio assordante da parte dell'Amministrazione" "Auspichiamo che il Comune avvii azioni di responsabilità nei confronti dell’ex dirigente e si costituisca parte civile nell’eventualità che vengano avviati processi penali"
Bike sharing a Trani, inizia l'installazione delle stazioni per le bici Bike sharing a Trani, inizia l'installazione delle stazioni per le bici Si comincia da lunedì. Il servizio comprende una flotta di 120 e-bike suddivise in 20 stazioni
Gara lavori messa in sicurezza discarica, in manette un ex dirigente del Comune di Trani Gara lavori messa in sicurezza discarica, in manette un ex dirigente del Comune di Trani Aveva ricevuto una Mercedes ad un "prezzo simbolico" dall'affidatario dell'appalto
Monastero: dove il tempo si è fermato (insieme al turismo) Monastero: dove il tempo si è fermato (insieme al turismo) Storia di una chiusura che persiste
9 Si è spento Mimì Miranda, tra i protagonisti della politica tranese per oltre un trentennio Si è spento Mimì Miranda, tra i protagonisti della politica tranese per oltre un trentennio L'ultimo incarico di assessore ai lavori pubblici con l'Amministrazione Tarantini
Si conclude il progetto Swimming Aut in collaborazione con il Comune di Trani Si conclude il progetto Swimming Aut in collaborazione con il Comune di Trani Il progetto per l'inclusione ha dato la possibilità a chiunque di partecipare
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.