Alessandro Delle Donne
Alessandro Delle Donne
Cronaca

Pta di Trani, Delle Donne replica a Santosola: «Non si guarda mai agli sforzi che stiamo facendo»

Ed aggiunge: «Stiamo agendo come previsto dagli accordi regionali»

"Stiamo agendo nel pieno rispetto degli accordi sottoscritti nel protocollo e nel rispetto delle disposizioni regionali. E non solo. Stiamo trasformando il San Nicola Pellegrino di Trani in un Presidio Territoriale di Assistenza all'avanguardia". Così Alessandro Delle Donne, Direttore Generale Asl Bt, respinge le accuse del consigliere regionale Mimmo Santorsola.

"Come da accordi stiamo solo agendo come previsto dalle disposizioni regionali, limitando alcune attività nelle more della correzione della delibera di giunta regionale n.985/2017 e in mera esecuzione della Dgr n.2025 del 2018", dice Delle Donne.

"Il passaggio della postazione medicalizzata fissa a gestione 118, prevista dalla dgr 583/18 - aggiunge il Direttore Generale - deriva direttamente dalla applicazione del D.M. 70/2015, disponendo che il servizio di emergenza urgenza nei punti di primo intervento con accessi superiori a 6000/anno, venga gestito completamente dal 118. Le guardie rianimatore in questo contesto, almeno in prima applicazione, non sono previste".

"Mi spiace constatare per l'ennesima volta che non si guarda mai agli sforzi di innovazione e riorganizzazione che stiamo facendo - sottolinea Delle Donne - sforzi che vanno nella direzione dell'efficienza e dell'efficacia: il Presidio di Trani non è una "stampella" di Bisceglie, è altro rispetto a Bisceglie e rispetto a tutte le altre strutture della ASL stessa, offre una assistenza necessariamente diversa, non ospedaliera, che tra l'altro viene molto apprezzata dai cittadini".
  • Ospedale
Altri contenuti a tema
1 Ospedale di Trani, dopo la segnalazione montati gli stipiti del banco accettazione Ospedale di Trani, dopo la segnalazione montati gli stipiti del banco accettazione Il consigliere regionale Santorsola: «Con il tempo sarà possibile fare eventuali correzioni e miglioramenti»
1 Ospedale di Trani, riqualificazione o non riqualificazione? È questo il dilemma Ospedale di Trani, riqualificazione o non riqualificazione? È questo il dilemma Sparisce l'accettazione. Il primo soccorso sembra in fase di chiusura
Nuovo ospedale di Andria, Tomasicchio: «Non risolverà i problemi per i quali verrà costruito» Nuovo ospedale di Andria, Tomasicchio: «Non risolverà i problemi per i quali verrà costruito» Il consigliere comunale: «Si chiude quello di Trani per aprirne un altro con altrettanti posti letto. Ha senso?»
1 Nuovo ospedale di Andria, Tomasicchio: «Non risolverà i problemi per i quali è stato costruito» Nuovo ospedale di Andria, Tomasicchio: «Non risolverà i problemi per i quali è stato costruito» Il consigliere comunale: «Si chiude un ospedale per aprirne un altro con altrettanti posti letto. Ha senso?»
Giornata mondiale del rene, iniziative anche al Pta di Trani Giornata mondiale del rene, iniziative anche al Pta di Trani Giovedì porte aperte del poliambulatorio con un focus sull'argomento
2 Ex ospedale di Trani, Ventura (Pd): «Il Protocollo non è stato pienamente attuato» Ex ospedale di Trani, Ventura (Pd): «Il Protocollo non è stato pienamente attuato» Il consigliere di maggioranza a difesa del sindaco dopo le dichiarazioni di Emiliano e Delle Donne
Ospedale, il consigliere Briguglio chiede di portare in Consiglio il Protocollo tra Asl e sindaco Ospedale, il consigliere Briguglio chiede di portare in Consiglio il Protocollo tra Asl e sindaco E sottolinea: «È giusto che tutti ne prendano visione per assumersi le proprie responsabilità»
In piazza Libertà per l'ospedale ma in realtà si chiedevano le dimissioni del sindaco In piazza Libertà per l'ospedale ma in realtà si chiedevano le dimissioni del sindaco Cittadini invitati a firmare una petizione con un falso pretesto
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.