Eventi e cultura

Restaurata la cassa armonica nella villa di Trani

Venerdì 1° agosto il concerto inaugurale con la Brigata Corazzata Pinerolo

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
La cassa Armonica ritorna funzionale come in origine, dopo i recenti interventi di restauro. Il manufatto è stato realizzato nel 1888, diversi anni dopo la realizzazione della Villa Comunale. E' composto per la maggior parte da elementi strutturali in ghisa e partiti strutturali in ferro, il tutto impostato su di parallelepipedo a base ottagonale realizzato in tufo.

Gli interventi di restauro condotti dall'Arch. Michele Minutilli unitamente all'impresa COSM S.r.l. di Storelli Michele e Mauro, hanno riguardato il recupero degli elementi strutturali metallici, murari e lignei fortemente degradati, riqualificazione dell'impianto illuminotecnico, in linea con le recenti norme consentendo altresì la fruizione e l'utilizzazione sotto il profilo concertistico del manufatto come in passato.

Tutti gli interventi di restauro, in quanto "Bene culturale" sono stati eseguiti previo parere della Sovrintendenza per i Beni A.A.A. e S. di Bari. Dopo la parentesi estiva a coronamento del restauro della cassa armonica sarà eseguita la realizzazione della piazzetta circostante completando così l'opera di recupero complessiva. In occasione della cerimonia si esibirà in concerto la Banda della Brigata Corazzata Pinerolo.

© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.