118 sul porto
118 sul porto
Cronaca

Un’anziana signora finisce in mare, salvata da due operatori della Darsena comunale

Soccorsa e trasportata in ospedale. Sulla vicenda indaga la Polizia di Stato

Solo la tempestività e l'abilità di due dipendenti della Darsena hanno permesso di salvare la vita di un'anziana signora che questa mattina intorno alle 8 è stata recuperata nelle acque del porto di Trani.

I due operatori della Darsena mentre effettuavano un controllo dei pontili hanno visto il corpo galleggiante di una donna di circa 80 anni nelle acque antistanti il bar Champagnerie e senza pensarci due volte, recuperato il gommone di salvataggio, si sono lanciati a soccorrerla. Tirata a bordo hanno dapprima provveduto a proteggerla dal freddo, rischiava infatti di finire in ipotermia, e contemporaneamente si sono adoperati per chiamare 118 e Polizia di Stato.

La donna risulta ancora viva ed è stata trasportata presso l'ospedale di Barletta, tutto ciò solo grazie al gesto eroico di queste due semplicissime persone. Non si conoscono ancora le motivazioni per le quali la donna si trovasse nelle acque del porto e di questo si occuperanno gli agenti del Commissariato di Trani. Sembrerebbe però che l'anziana fosse ospite di una casa di riposo della zona.
    © 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.