Books

Un giornalista e il figlio di un mafioso insieme per la legalità

Cucuzza e De Cicco presentano a Trani "Gramigna"

Michele Cucuzza e Luigi Di Cicco appartengono a due mondi diversi: l'uno giornalista e noto conduttore tv, l'altro imprenditore e figlio di un mafioso. Due mondi diversi che si sono incontrati e fusi in "Gramigna", storia biografica di Di Cicco, storia di speranza, sospesa tra la paura di un presente difficile e la speranza di un futuro migliore. Luigi ha scelto di credere in una vita diversa: « Ci sono ragazzini dalle vite così complicate che da grandi sognano solo di avere una vita normale», si legge in quarta di copertina. Quella vita "normale" tanto cercata ha reso quel ragazzino un uomo.

Il libro, presentato con il patrocinio del comune di Trani ed in collaborazione con la Fidapa sez. Trani, La Biblioteca Di Babele, l'associazione culturale musicale Domenico Sarro e l'associazione Made in blu, ha un importante significato morale e sociale: non arrendersi di fronte alla mafia, ma diventare padroni del proprio destino e delle proprie scelte.

Nella sala del Palazzo Discanno, era presente anche il sindaco di Trani, Luigi Riserbato, che ha ricordato come Trani, in passato, è stata al centro della malavita: «Con l'aiuto della magistratura e delle Forze dell'ordine- ha detto il primo cittadino- siamo riusciti dare una netta svolta a quella pagina oscura della nostra storia: ne è un vivido esempio Palazzo Borsellino, che da proprietà della criminalità organizzata è diventato sede della Polizia Giudiziaria ».

La storia raccontata in "Gramigna" è una di quelle che ti toccano il cuore, è una testimonianza di speranza, «è una scelta di legalità che nasce da un'esigenza interiore- afferma Cucuzza -Cambiare si può, sperare si deve». E' una storia di quelle raccontate dagli occhi di un bambino che vive quotidianamente a contatto con la mafia, perché suo padre è la mafia. «Sono cresciuto in un ambiente difficile, dove non c'era nulla- confessa Luigi- ma ho cercato con l'aiuto dello sport e degli insegnanti di crearmi una nuova vita, una vita all' insegna della legalità, lontano da quella dei miei genitori».

Luigi ha vinto la sua battaglia. Speriamo vi siano altri vincitori.
Michele Cucuzza a TraniMichele Cucuzza a TraniMichele Cucuzza a Trani
  • Libri
Altri contenuti a tema
Per non dimenticare un grande artista tranese: Domenico Nicola Menzele Per non dimenticare un grande artista tranese: Domenico Nicola Menzele Un pregevole volume di Rino Mennea e Saverio Cortellino
Lo scrittore Francesco Carofiglio presenta il suo ultimo libro al liceo De Sanctis di Trani Lo scrittore Francesco Carofiglio presenta il suo ultimo libro al liceo De Sanctis di Trani L'autore risponderà alle domande degli alunni sul romanzo "L’estate dell’incanto"
Codice Rosso, il libro del tranese Rino Negrogno sbarca a Ferrara Codice Rosso, il libro del tranese Rino Negrogno sbarca a Ferrara Il 27 marzo appuntamento nella sede di palazzo San Crispino
La casa editrice pugliese AdMaiora festeggia 18 anni di attività  La casa editrice pugliese AdMaiora festeggia 18 anni di attività  Un percorso in continua crescita tra investimenti coraggiosi per incrementare l’offerta delle pubblicazioni
A Trani la presentazione del libro "Senza Sbarre" del magistrato Giannicola Sinisi A Trani la presentazione del libro "Senza Sbarre" del magistrato Giannicola Sinisi Appuntamento il 19 dicembre all'interno della villa comunale
"2019, Ritorno al passato": lo scrittore tranese Domenico Valente presenta il suo nuovo romanzo "2019, Ritorno al passato": lo scrittore tranese Domenico Valente presenta il suo nuovo romanzo Con lui l'attore e il regista teatrale Enzo Matichecchia
Un mare di racconti, a Trani la presentazione del primo racconto di Vittorio Tolomeo Un mare di racconti, a Trani la presentazione del primo racconto di Vittorio Tolomeo Sabato presso il Laboratorio di Cardiologia Narrativa
"Libriamoci": sipario sulla maratona letteraria di successo "Libriamoci": sipario sulla maratona letteraria di successo Emozionati e soddisfatti i docenti che hanno voluto trasmettere ai propri studenti la bellezza della lettura ovunque
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.