Chiaro e Tondo

Vu' vutà?

Chiaro e Tondo 67

C'era una volta la vera politica. Anche a Trani. C'era una volta una politica fatta, se non di massima trasparenza (vedi solite raccomandazioni), almeno di rapporti corretti con l'elettore e tra politici stessi. Ora no. D'altronde lo ha anche detto l'assessore uscente (nei fatti e nelle parole), che bisogna essere bastardi. E allora viva la bastardaggine. Oggi molti dei politici per cui voterete alle prossime provinciali, non passano le serate a leggere o a studiare strategie o saggi di storia, politica, economia, ma le trascorrono vedendo "I Cesaroni" o al ristorante o ad ospitare, in vuote riunioni, le nullità dei loro capipartito o capicorrente o candidati presidente, che si presentano con la solita poesia imparata a memoria. Noi la recitavamo in piedi sulle sedie del salotto buono della nonna, in occasione delle feste, guadagnando mille lire dal nonno. Questi le recitano in piedi davanti a qualche speranzoso questuante. Guadagnando quell'inconsapevole voto.

Già, il voto, che viene affrontato non come momento di alto profilo civile, ma come una specie di contrattazione alle bancarelle, col vu' cumprà di turno (con tutto il rispetto per il vu cumprà). Tutto può tornare utile in vista del voto: il bene artistico da recuperare, il disoccupato da prendere per i fondelli, la vendetta da consumare. Prendete un bene artistico come il Petruzzelli: è pronto ma non viene inaugurato perché, a mio avviso, chi dovrebbe dare i permessi aspetta che a governare ci sia un uomo del suo partito. Il Petruzzelli ridotto a sponda per una campagna elettorale.

Che schifo. Prendete il caso Sant'Antuono a Trani, che sta montando, oltre che per il giusto risentimento dei cattolici veri per una utilizzazione non gradita, anche come casus belli da campagna elettorale. E ancora: sono spesso stato, credo in modo del tutto imparziale, critico verso questa amministrazione, ma provo ribrezzo nel leggere note di gente che da questa stessa amministrazione ha ricavato visibilità, per poi sputarle addosso. Insomma non mi sono mai piaciute le persone che sputano nel piatto dove hanno mangiato e poi a maggior ragione lo fanno quando debbono trovare argomenti per campagne elettorali povere d'idee e contenuti. E infatti per non impoverire "Chiaro e tondo" ho deciso di non tenerne più conto.

Insomma è una politica di basso profilo che si livella verso il sottosuolo dell'ipocrisia, della falsità, della vendetta personale che scaturisce da mancati zuccherini succhiati in passato e del poco rispetto verso chi vota. Vu' cumprà? No. Vu' vutà? Vieni vieni. Ora i candidati sono ormai pure col tavolino per strada. Mancano solo le collanine.
  • Politica
  • Chiesa Sant'Antuono
Altri contenuti a tema
Consiglio comunale su Amet e Amiu, Mastrototaro: “La maggioranza da tempo aveva programmato una discussione sul tema delle municipalizzate” Consiglio comunale su Amet e Amiu, Mastrototaro: “La maggioranza da tempo aveva programmato una discussione sul tema delle municipalizzate” Il consigliere comunale ha inoltrato al sindaco “una nota di chiarimento sulla scelta di non voler esser protagonista di questa iniziativa”
Lascia il gruppo "Bottaro Sindaco": Giuseppe Mastrototaro si dichiara indipendente Lascia il gruppo "Bottaro Sindaco": Giuseppe Mastrototaro si dichiara indipendente Conferma il sostegno al sindaco e ringrazia il suo "ex gruppo consiliare"
Alloggi di via Austria e via Grecia, Cinquepalmi: «Chi paga l'Amministratore?» Alloggi di via Austria e via Grecia, Cinquepalmi: «Chi paga l'Amministratore?» «Ad oggi non esistono ancora i contratti di locazione tra Comune e inquilini»
A Trani la tappa di "Tampon Tax Tour" per sensibilizzare circa l'abbattimento dell'Iva sui prodotti igienico-sanitari femminili A Trani la tappa di "Tampon Tax Tour" per sensibilizzare circa l'abbattimento dell'Iva sui prodotti igienico-sanitari femminili Nel corso della manifestazione verrà firmato un manifesto che sarà consegnato al Parlamento
Sen. Assuntela Messina (Pd): "Il Governo dimostra attenzione verso la Puglia" Sen. Assuntela Messina (Pd): "Il Governo dimostra attenzione verso la Puglia" Stanziati 60 milioni fra Bari e Barletta per il rafforzamento dei porti
24 "Complimenti anche ai neo eletti": l'ironico sdegno del consigliere comunale Antonio Befano sull'assegno di fine mandato "Complimenti anche ai neo eletti": l'ironico sdegno del consigliere comunale Antonio Befano sull'assegno di fine mandato Il consigliere indipendente punta il dito contro il provvedimento regionale bipartisan
Briguglio torna alla carica: «Dovrebbero dimettersi assessori al Commercio e alla Sicurezza» Briguglio torna alla carica: «Dovrebbero dimettersi assessori al Commercio e alla Sicurezza» In un comunicato l'ex assessore annuncia il suo ritorno in politica dopo aver affrontato problemi di salute
Assenze, ma anche ritardi ed abbandoni: il consigliere Di Leo elenca progetti e atti di indirizzo non rispettati Assenze, ma anche ritardi ed abbandoni: il consigliere Di Leo elenca progetti e atti di indirizzo non rispettati Dalla cura dei Giardini di Villa Telesio al restauro della statua bronzea di Giovanni Bovio
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.